Aggiornamenti Jailbreak iOS 9.2, un collaboratore di Pangu è sulla buona strada?

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Il tanto atteso jailbreak iOS 9.2 si sta ancora facendo attendere, mentre Apple nel frattempo si muove rapidamente con i suoi aggiornamenti software. La società con sede a Cupertino ha appena rilasciato la seconda versione beta di iOS 9.3 e non passerà molto tempo prima che la versione finale del software sarà disponibile per tutti.

La più grande notizia della versione beta è che essa limita le funzioni di Apple Pencil, eliminando completamente i suoi strumenti di navigazione in generale. Apple vuole che gli utenti la utilizzino semplicemente come strumento di disegno, secondo quanto riportato da Apple Insider.

jailbreak-ios-aggiornamenti-informatblog

I gruppi hacker TaiG e Pangu sono ancora al lavoro per lo sviluppo dello strumento jailbreak iOS 9.2, ma purtroppo senza alcun risultato. A un certo punto, TaiG sembrava essere vicina allo scoprire un exploit da sfruttare, ma è tornata al punto di partenza dopo aver trovato diversi difetti, secondo quanto riportato da alcune fonti.

Lo sviluppatore italiano Luca Todesco, tuttavia, è riuscito ad effettuare il jailbreak sulla versione beta di iOS 9.2.1. Ha ammesso che è stato più difficile in questa versione rispetto alla versione precedente del sistema operativo, e si è rifiutato di rendere pubblico il suo strumento jailbreak iOS 9.2.1.

Un partner di Pangu invece ha sviluppato con successo un strumento per il jailbreak iOS 9.2, ma deve ancora pensare ai suoi piani di rilascio per gli utenti iOS, secondo Latin Post.

Nel frattempo, Crossmap sembra avere un trovato un modo per gli utenti per aggiornare a iOS 9.3 quando diventerà pubblico ed essere in grado di effettuare il downgrade, anche se Apple proibirà questa azione, e continuare a utilizzare il jailbreak iOS 9.2 nel caso in cui diventi disponibile. Coloro che vogliono provare possono seguire la guida passo-passo fornita dal sito. Questo dovrebbe far sì che i fan possano essere pronti per il jailbreak, permettendo loro allo stesso tempo di poter utilizzare le nuove funzionalità offerte da Apple.

Finora, le squadre di hacker che di solito rilasciano gli strumenti di jailbreak non hanno proferito parola sul rilascio del jailbreak iOS 9.2. (Fonte)

Loading...

One Response

  1. Gabrio 2 febbraio 2016 Reply

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *