Android Nougat non si avvierà se il Bootloader sarà bloccato.

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Android Nougat purtroppo non porterà bellissime notizie a coloro che amano “moddare” con Android, di fatto è arrivata una notizia un paio di ore fa che descriveva il fatto che non sarà possibile avviare questo sistema operativo se il software del vostro device sarà bloccato e questa non è proprio un ottima notizia dato il fatto che Android si basa proprio sul fatto che una persona ha un sistema aperto e diciamo che si diverte a personalizzarlo a proprio piacimento.

Android Nougat

 

Questo perchè il sistema riconoscerà che il boot e la partizione sono state corrotte e di conseguenza non avvierà, questo porterà allo smartphone ad avviarsi in modalità provvisoria rendendo praticamente il vostro smartphone con a bordo il prossimo Android Nougat inutilizzabile.

Però c’è sempre una possibilità, questa verifica di Android Nougat si verificherebbe solamente quando il dispositivo ha il bootloader sbloccato, di conseguenza ove mai vogliamo moddare possiamo semplicemente sbloccare il Bootloader senza alcun problema, almeno per adesso si pensa ( e si spera ) che sia così.

Per esserne sicuri però al 100% dobbiamo ovviamente attendere il lancio dei primi dispositivi con a bordo Android Nougat.

Vi mettiamo anche un link dove vi reindirizzerà alla pagina di Android Developer dove gli utenti hanno riscontrato questa particolare funzionalità di Android Nougat, probabilmente inserita per motivi di sicurezza all’interno del nuovo OS di casa Google.

Insomma, sembra che Google si stia lanciando su un software un po’ più sicuro e di conseguenza anche un po’ più chiuso rispetto al solito, un po’ è un peccato, ma è anche vero che sicuramente, almeno per quanto concerne i Nexus, che ci sarà un ottimo supporto per quanto riguarda le varie ROM e i vari Kernel. Ricordiamo che con questa possibilità è molto più difficile da “brickare”.

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *