Nasce app Microsoft per passare da Android a Windows Phone

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

E’ vero che Windows Phone (e ora anche Windows 10 Mobile) non ha molte applicazioni come Android o iOS. Tuttavia, la percezione di quel deficit di app può essere altrettanto problematica: perché si dovrebbe passare ad esempio ad un Lumia 950, se si presume che nessuna delle vostre app preferite ha un equivalente per Windows?

Microsoft non è chiaramente soddisfatta di questo stato delle cose, e per cercare di invertire la tendenza ha appena rilasciato AppComparison per Android per aiutare a mettere le cose in chiaro. L’applicazione (un sequel spirituale della vecchia Switch to Windows Phone) cerca di far corrispondere le applicazioni Android sul vostro telefono con le loro controparti Windows Mobile, dandovi o un parallelo esatto o la prossima cosa migliore.

Se siete d’accordo o meno con i risultati è un’altra questione. L’app funziona bene per trovare un po’ di software di terze parti (come Dropbox e Spotify), ma è evidente che la società sta mascherando i risultati quando si tratta di applicazioni Google, il rivale più noto di Windows. Essa infatti tende a suggerire applicazioni e servizi che o non sono in realtà analoghi (UC Browser può andare bene, ma non è Chrome) o che richiederebbero una tonnellata di investimento. Avete davvero intenzione di trasferire anni di file di Google Drive su Microsoft Onedrive?

Tuttavia ci sono anche alcune lacune evidenti: AppComparison non ha trovato alcuna corrispondenza per Windows per la app Sonos, anche se questa è in giro da anni. Lo strumento dovrebbe essere comunque utile, ma vi consigliamo di controllare due volte le sue conclusioni prima di buttar via il vostro telefono Android. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *