Apple sostituirà gratis le batterie difettose di iPhone 6S

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Apple sostituirà la batteria gratis agli iPhone 6s che si spengono improvvisamente. L’annuncio è arrivato meno di una settimana dopo che un gruppo di tutela dei consumatori cinesi ha detto di aver ricevuto segnalazioni di iPhone 6S che si spegnevano spontaneamente quando la batteria arrivava a metà. E’ la seconda volta negli ultimi tre anni che Apple offre un programma di sostituzione batteria per iPhone.

Apple ha detto che il problema alla batteria degli iPhone 6s non è una questione di sicurezza e riguarda solo un numero limitato di dispositivi fabbricati a settembre e ottobre 2015. I consumatori interessati devono contattare Apple online, visitare un Apple Store o un fornitore di servizi autorizzato per capire se il loro dispositivo è idoneo per la sostituzione della batteria.

iphone 6s batteria informatblog

L’annuncio di Apple ha lasciato una serie di domande senza risposta: quando ha appreso il problema? perché pensa che gli spegnimenti improvvisi siano legati alla batteria? Apple inoltre non ha specificato come ha concluso che solo i telefoni realizzati in questi due mesi sono interessati e se tali telefoni usavano una batteria diversa, o un diverso fornitore di batterie, rispetto agli altri.

Apple ha annunciato il programma di sostituzione batteria pochi giorni dopo aver annunciato un programma di riparazione separato per l’iPhone 6 Plus. La società la scorsa settimana ha detto di voler riparare gli iPhone 6 Plus con problemi al display o al touch-screen per 149 dollari, supposto che lo schermo non sia incrinato o rotto. La società ha detto che i problemi all’iPhone 6 Plus si verificavano in telefoni caduti più volte su una superficie dura.

Jan Dawson di Jackdaw Research ha minimizzato i problemi dell’iPhone, dicendo che essi sono ormai vecchi di un anno, e che Apple si è già spostata su una nuova generazione, l’iPhone 7, che non ha avuto simili problemi.

Apple in Cina

Il programma di sostituzione della batteria dell’iPhone 6S sulla scia del gruppo di tutela dei consumatori cinesi, secondo lui probabilmente non è casuale. La Cina è infatti fondamentale per il futuro di Apple. L’azienda sta investendo pesantemente lì, anche se le vendite sono messe a dura prova dai rivali locali.

Le entrate in Cina, Hong Kong e Taiwan, sono scese del 17% nel corso dell’anno fiscale conclusosi il 24 settembre dopo una crescita dell’84% l’anno precedente. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *