Apple, cancellazioni massicce di iPhone in arrivo

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Ming-Chi Kuo è tornato. L’analista di KGI Securities, ampiamente considerato come “il miglior analista di Apple del pianeta”, ha rivelato che Apple ha deciso di annullare l’aggiornamento annuale del suo iPhone SE.

In una nuova nota di ricerca ottenuta da MacRumors, Kuo dice che Apple ha deciso di non rilasciare un nuovo iPhone SE nel 2017. Il telefono da 4 pollici è stato a sorpresa un successo commerciale e per alcuni è senza dubbio un acquisto migliore rispetto all’iPhone 7.

Quindi, perché Apple ha preso in considerazione di autoinfliggersi tale ferita? Secondo Kuo il ragionamento è duplice:

  • Per aumentare i margini sull’iPhone SE del 2016, dato che le sue componenti più anziani calano di prezzo.
  • Per ridurre il rischio di cannibalizzazione che un iPhone SE 2017 potrebbe avere sulle vendite di iPhone 7, più redditizie.

apple iphone se cancellato informatblog

E’ ben noto che Apple è molto più interessata alla quota di profitto che alla quota di mercato, dunque a livello di business entrambi questi motivi hanno senso. Date le preoccupazioni sulle vendite di iPhone 7, inoltre, non sarebbe una bella pubblicità se i futuri rapporti finanziari costringessero Apple ad ammettere che l’iPhone 7 non ha avuto successo perché i clienti preferiscono un modello più economico.

Il rovescio della medaglia è che Kuo dice che la decisione di abbandonare un nuovo iPhone SE avrà un impatto sui dati di vendita.

In particolare si prevede che le vendite di iPhone cadranno almeno del 10% nel secondo trimestre del 2017 con un fatturato di circa 35 milioni rispetto ai 40,4 milioni nel secondo trimestre del 2016. Kuo rileva che il secondo trimestre del 2016 si è salvato a causa della “domanda ottimistica per l’iPhone SE”.

Vi è certamente un precedente per Apple: la società ha già saltato alcuni aggiornamenti di iPad e MacBook quando ha ritenuto che i modelli esistenti potevano andare ancora bene. Ma sarebbe una prima volta per Apple saltare un iPhone, anche se ciò si legherebbe con la recente affermazione della società secondo cui i clienti comprano un nuovo telefono ogni tre anni.

La mossa potrebbe essere un errore, anche solo per ottimizzare l’iPhone SE con funzionalità come 3D Touch (per incoraggiare il supporto degli sviluppatori) e il tasto home fisso introdotto con l’iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Più diabolicamente, potrebbe anche rimuovere il jack per cuffie sia per fare spazio ai motori tattili di queste caratteristiche che per rimuovere un potenziale vantaggio dell’iPhone SE sugli iPhone 7. In più, francamente, è più interessante vedere Apple continuare a ridefinire il settore di fascia media che avere un anno di pausa.

Kuo raramente sbaglia, in particolare con iPhone. In particolare negli ultimi 18 mesi ha azzeccato ogni principale caratteristica dell’iPhone 7, tutte le principali funzionalità dell’iPhone 6S e l’introduzione dell’iPhone SE originale, compreso il suo prezzo inferiore. Ma speriamo, che una sola volta, si possa sbagliare …(Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *