Apple svela iOS 10.1, un aggiornamento che sembra essenziale

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Senza perdere tempo, Apple ha svelato iOS 10.1 agli sviluppatori, con una beta pubblica probabilmente in arrivo entro una settimana. iOS 10.1 include la molto pubblicizzata modalità ‘ritratto’. Apple ha discusso ampiamente in occasione del lancio iPhone 7 la scorsa settimana la sua capacità di utilizzare in modo intelligente la sfocatura dello sfondo, per produrre risultati veramente spettacolari che ricordano le macchine fotografiche reflex di alta qualità.

Questo effetto si vede meglio su iPhone 7 Plus, grazie alla sua fotocamera a doppia lente (che utilizza doppi scatti per creare una maggiore profondità di campo) ed è un’uscita tempestiva dato che questa fotocamera presumibilmente rivoluzionaria finora non si è dimostrata un punto di svolta nelle vendite.

ios 10.1 informatblog

Ma la nuova modalità ritratto non è esclusiva per iPhone 7 Plus, in quanto ne beneficeranno tutti gli smartphone con iOS 10 (da iPhone 5 in su). Questo renderà iOS 10.1 un download essenziale, basta soltanto che Apple smetta di introdurre nuovi bug.

Per ottenere iOS 10.1 adesso è necessario registrarsi come sviluppatore per Apple, ma, come detto, una beta pubblica seguirà a breve, mentre una release pubblica finale è ancora probabilmente distante un paio di mesi, sulla base dell’andamento passato dei rilasci di Apple.

iOS 10.1 sta diventando realtà su una base molto solida: fino ad oggi iOS 10 non ha avuto i numerosi problemi che affliggevano sia iOS 8 che iOS 9 e Apple (avendo già rilasciato iOS 10.0.1) è stata quasi esente da difetti. Ciò si riflette sul tasso di adozione di iOS 10 che, secondo MixPanel, ha raggiunto adesso il 35% in poco più di una settimana, di gran lunga superiore ai suoi predecessori che avevano diversi problemi.

Finora iOS 10 e l’iPhone 7 si stanno dimostrando molto solidi, sebbene non così ispirati come in passato. Alcuni utenti potrebbero quindi essere tentati a resistere con lo smartphone attuale fino al prossimo anno, quando secondo voci sempre più insistenti verrà presentato l’iPhone celebrativo dei 10 anni, con una riprogettazione pressochè completa. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *