Apple pronta a lanciare nuovi MacBook il 27 ottobre

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

L’utente Twitter Zee M. Kane ha ricevuto una email da un produttore di componenti di MacBook con sede a San Francisco chiamato Waterfield, che sta già offrendo accessori per il nuovo MacBook che ancora deve essere annunciato da Apple.

Non c’è alcuna voce ufficiale sulla data di uscita come il tweet suggerisce, ma Waterfield pubblicizza una ‘offerta di lancio’ fino al 27 ottobre, lasciando intendere che questa sarà la data esatta in cui i nuovi MacBook di Apple arriveranno sugli scaffali. Questo corrisponde alle voci precedenti che suggerivano un lancio alla fine di ottobre.

Nell’ultima che sta circolando, Apple si prepara a lanciare nuovi MacBook Pro e MacBook Air, al fianco dei nuovi iMac con grafica AMD.

macbook 2017 informatblog

I prossimi computer portatili MacBook Pro di Apple includeranno una manciata di aggiornamenti importanti, il più notevole dei quali è una barra OLED sensibile al tocco che sostituisce i tasti funzione fisici lungo la parte superiore della tastiera.

Pare anche che i nuovi MacBook Pro saranno i primi con un pulsante di accensione Touch ID, connettività USB-C e sistema operativo MacOS 10.12.1. Il MacBook Pro da 15 pollici con specifiche più potenti dovrebbe usare la GPU AMD Polaris, sfatando le voci secondo cui nei prossimi computer portatili dell’azienda sarà inclusa la grafica Nvidia.

Il sottile MacBook Air non offrirà così molte nuove caratteristiche, ma è la prima generazione ad offrire connettività USB-C, secondo i rapporti. Ma c’è di più: il sito web di Waterfield propone accessori solo per i ‘nuovi’ MacBook Pro, suggerendo che i nuovi MacBook Air potrebbero non uscire a breve.

Secondo le fonti Apple sta inoltre anche lavorando con LG su un display esterno 5K per sostituire il display Apple Thunderbolt, anche se non è chiaro se questo sarà lanciato o meno a fine mese. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *