Dopo Apple, Android e Samsung arriva anche LG Pay

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Il produttore di elettronica della Corea del Sud LG ha appena annunciato che lancerà presto un proprio servizio di pagamento mobile, chiamato LG Pay. La società ha annunciato il servizio giovedi in un aggiornamento di Facebook.

LG sta collaborando con due banche coreane di spicco, Shinhan Card e KB Bookman Card, per lanciare LG Pay. LG non ha offerto alcun dettaglio ufficiale sul rilascio internazionale, ma ha detto a TechCrunch che “sarà in grado di rilasciare maggiori dettagli nelle prossime settimane”.

lg-pay-informatblog

LG Pay ha una buona possibilità di diventare popolare nel suo paese d’origine, ma è difficile immaginarlo diventare popolare in Europa o negli Stati Uniti. Ci sono già Apple Pay, Android Pay e Samsung Pay – e rispetto a LG, Apple e Samsung hanno impronte molto più grandi in Europa in termini di vendite.

Detto questo, le persone che amano gli smartphone LG dovrebbero essere molto entusiaste della notizia del prossimo sistema di pagamenti mobili dell’azienda. Apple Pay, per esempio, è un ottimo motivo di possedere un iPhone, in quanto è una forma rapida, sicura ed efficace per il pagamento beni. Ma anche Samsung ha avuto problemi cercando di rendere Samsung Pay un’opzione rilevante, anche se la sua soluzione supporta più metodi di pagamento rispetto ad Apple Pay o Android Pay.

Speriamo che LG abbia alcune idee interessanti per commercializzare la sua nuova piattaforma di pagamenti mobile per renderla un successo sia in patria che all’estero. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *