Cos’è il Bias Light e perché utilizzarlo

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Gli avvisi per la nostra salute non sono lì perché qualcuno si è fatto del male a caso e l’azienda ha deciso d’inserire delle regolette per evitare che accada di nuovo: certi comportamenti davanti allo schermo del nostro PC possono davvero nuocere alla salute. Vista, muscoli, circolazione e tanto altro vengono introdotti in un mix dal quale non si può più tornare indietro. E’ anche per questo che sono stati creati dei sistemi per evitare che almeno una parte di questi problemi abbia luogo.

Fra questi abbiamo il Bias Light, o Luce Bias. In cosa può aiutarci? Nello specifico, a non affaticare i nostri occhi ed impedire che in futuro ci procuriamo danni alla vista. In molti ambienti lo schermo del nostro PC (e anche della nostra TV, o dello Smartphone, ecc) può essere fin troppo luminoso rispetto all’ambiente circostante.

bias light informatblog

Questo crea un grave sforzo ai nostri occhi, cosa che tendiamo anche a non sentire con l’abitudine del fissare quella piccola “finestra nell’oscurità” che può definitivamente crearci più d’un guaio.

Per quel che riguarda schermi e TV, il Bias Light è stata creata per rendere l’ambiente attorno al display meno opprimente per lo sguardo. Quando viene attivata, delle luci soffuse attorno alla cornice dello schermo s’accendono. Questo fa in modo che la luminosità sia meno stressante all’occhio, facendo luce attorno e senza farlo in maniera troppo violenta. C’è solo un piccolo problema: al giorno d’oggi simili dispositivi sono piuttosto costosi.

Non sempre c’è bisogno di una costosissima televisione o schermo per PC che è capace di fare ciò. A volte basta un piccolo tocco personale, con un paio di luci “calde” con il quale possiamo creare una sorta di Bias Light artigianale, risparmiando così una montagna di soldi. In altri casi, diminuire la luminosità dello schermo può anche dare una mano, purché non sia esagerato!

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *