Come convertire un Gdoc a Doc di Word

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Quando usiamo Google Docs, incluso sia in formato Web che Smartphone, ci ritroviamo con dei documenti salvati in un formato piuttosto strano chiamato GDoc. Questo non è esattamente un formato compatibile con tutti i programmi più popolari ed è piuttosto proprietario al sistemino di Google.

Spesso i GDoc non sono nemmeno documenti “fisici” nel nostro computer, ma piuttosto scorciatoie dirette al documento presente nel nostro Google Drive, perciò serve quasi sempre una connessione ad internet e una sincronizzazione attiva fra più dispositivi.

Per molti utenti questo sistema è inadatto e fastidioso, altri lo trovano comodo e ben aggiornato. In generale però è sempre adatto convertire questi GDoc in un formato più compatibile alle nostre esigenze, come appunto il documento di Word (Docx o semplicemente Doc).

come convertire un gdoc in doc di word

Allora cosa dobbiamo fare per convertire un Gdoc in doc? Come già detto i GDoc sono al 99,9% dei collegamenti, perciò non riusciremo ad estrarre nulla localmente. Dobbiamo andare nel Google Drive e se non l’abbiamo mai aperto finora ci verrà dato un benvenuto. La lista dei file presenti però è visualizzabile da subito, e possiamo distinguere i documenti in maniera anche immediata.

Per scaricare i file in massa ci basta selezionare tutti i documenti, cliccare con il tasto destro e selezionare “Scarica”. Fate caso che questo scarica il documento originale così com’è, perciò può essere un file TXT, RTF o semplice DOC.

Tuttavia possiamo scaricare i documenti presenti anche in altri formati, direttamente dall’Editor Google Docs (O, inteso, Documenti Google). Basta aprire il file sotto Documenti Google, cliccare poi su File e quindi su Scarica come. All’interno della scelta ci sono tutti i principali formati presenti, da quello più popolare come DocX a quello più generale ed universale come ODT.

Potete anche scaricare i file in massa e farli convertire tutti in normali DOC attraverso il Takeout di Google il quale scarica integralmente tutto ciò che avete salvato nel servizio. Deselezionate tutti i servizi e poi riattivate il Drive. Mandate avanti e indicate un qualsiasi formato: i documenti verranno automaticamente convertiti in Doc.

Ovviamente scaricare tutto il Drive comporta anche prendere tutto il resto, il che può essere fastidioso se usiamo GDrive per tanti altri formati di file.

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *