Come usare Microsoft Office gratis

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Microsoft Office può essere costoso: Le versioni standalone del software, che stanno diventando sempre più rare mentre Microsoft Office 365 cresce, partono da circa 150 euro a salire. Gli abbonamenti alle applicazioni Office partono da 5,10 euro al mese per la versione Business Essentials (o 50,40 euro l’anno), e salgono più in alto per le versioni professionali del software.

In entrambi i casi, si tratta di un sacco di soldi. Ma c’è una buona notizia. Se non siete un utente professionale e non avete bisogno di tutte le migliori e più recenti funzionalità, è possibile risparmiare davvero tanto per Microsoft Office. Vi piacerebbe che fosse addirittura gratis? Diamo uno sguardo a due opzioni molto interessanti!

come-avere-office-gratis-informatblog

Usare office gratis on-line e con le app

Microsoft sta gradualmente espandendo il numero di app che è possibile utilizzare online, gratuitamente, e ora offre una suite completa che può facilmente fondersi con le app scaricate, se necessario, che dispone di un sacco di funzionalità per progetti di medie dimensioni.

E’ anche molto facile registrarsi: basta andare a questa pagina web, selezionare l’applicazione che serve (scorrendo verso il basso per tutte le opzioni), e accedere al proprio account Microsoft per iniziare.

Chi non ha un account Microsoft può registrarsi gratis senza alcuna difficoltà: dato che serve Office Online, è una buona idea crearne uno comunque. Ciò consente di utilizzare Word, Excel, PowerPoint, OneNote, calendario e altre applicazioni tradizionali di Microsoft. Dà anche accesso a più applicazioni di nicchia, come Sway, una app interattiva di rapporti e presentazioni, People, che è una lista dei contatti avanzata per Skype, e Docs.com, per caricamento e condivisione di documenti.

Microsoft Onedrive è disponibile per funzionalità di cloud storage più avanzate, ma potrebbe essere necessario un abbonamento a pagamento per sbloccarne tutte le funzioni.

Inoltre, è possibile scaricare una varietà di applicazioni di Office, tra cui Word ed Excel, gratuitamente su sistemi operativi mobili, in particolare Android e iOS.

Quindi, se tutto questo è disponibile gratuitamente, perché esiste il resto di questo articolo? Perché sebbene queste applicazioni siano utili, sono anche limitate e funzionano solo per le funzionalità di base. Esse non offrono tutte le funzionalità che Office 365 fornisce e, naturalmente, è necessaria una connessione a internet per usarle. Funzionano alla perfezione per compiti semplici, come scrivere una lettera, ma poco di più.

Office gratis tramite la scuola

Se fate parte di un’organizzazione di formazione (studenti, docenti o personale), perdete un po’ di tempo per inserire l’indirizzo e-mail della vostra scuola su questo sito e provate a vedere se è possibile ottenere una versione di Office 365 gratuita. Microsoft estende questa licenza a tutti gli studenti, ma la vostra scuola deve essersi registrata in anticipo.

Se la vostra scuola non fa parte del programma, un amministratore può registrarsi facilmente. I vantaggi sono fondamentalmente gli stessi della versione di prova del software, ma con un registro di classe separato per la gestione di ogni classe, riunioni online illimitate, e opzioni di personalizzazione che entrano nel mondo di Office professionale. (Fonte)

Loading...

One Response

  1. objwan 24 ottobre 2016 Reply

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *