Arrivano i Facebook Instant Games, per giocare a Pac-Man in bacheca

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Facebook vuole che si giochi un po’ ovunque, e oggi il social network ha introdotto una nuova iniziativa denominata Facebook Instant Games che spera possa fare proprio questo. Instant Games è una piattaforma di gioco HTML5 che permette agli utenti di Facebook giocare su Messenger e in bacheca senza bisogno di scaricare nulla. Questi giochi sono cross-platform, dunque funzioneranno sia sul web che su mobile.

Il servizio è disponibile da oggi in una versione beta chiusa con un totale di 17 giochi, tra cui Pac-Man, Galaga, Space Invaders, Arkanoid e molti altri. Secondo Leo Olebe di Facebook, la società era alla ricerca di un mix di giochi classici e nuovi che potrebbero funzionare bene sul servizio nascente. “Scopriremo col passare del tempo ciò che funziona bene sulla piattaforma e cosa no”, dice.

facebook instant games informatblog

Questa non è la prima volta che i giochi vengono introdotti su Messenger; durante la March Madness, per esempio, Facebook nascondeva un gioco segreto di basket nel suo servizio di messaggistica. Ma Instant Games rappresenta uno sforzo più concreto per rendere questi giochi una seria parte della sua piattaforma.

Sarete in grado di trovare e giocare in più modi: Messenger avrà ora una icona nel suo menu principale che porta in primo piano i titoli a cui si può giocare, mentre la principale app Facebook includerà un segnalibro dedicato modo da poter trovare i giochi a cui avete già giocato.

Ma come FarmVille e altri giochi di successo su Facebook in passato, uno dei principali modi per scoprire nuovi giochi è attraverso gli amici. I giocatori saranno in grado di condividere punteggi e risultati con gli amici in bacheca, che possono quindi essere stimolati a provare il gioco. “Credo che la viralità possa essere davvero importante”, dice Olebe.

Instant Games si unisce alla diversificazione sempre più in atto a Facebook. La società ha recentemente lanciato una piattaforma di gioco PC chiamata Gameroom, e Facebook Live è ora un importante strumento di streaming integrato in ogni gioco di Blizzard. “Ogni componente affronta un punto diverso nella vita quotidiana di qualcuno”, dice Olebe. “Vogliamo incontrare i giocatori”. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *