Google rilascia l’anteprima Android 7.1 Nougat per Nexus 6P, 5X, e Pixel C

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Sta venendo fuori che i dispositivi Nexus otterranno Android 7.1 nello stesso momento dei nuovi telefoni Pixel di Google – o almeno una sua anteprima per sviluppatori: Google ieri ha infatti iniziato a rilasciare una versione di anteprima Android 7.1 Nougat per i dispositivi Nexus 6P, 5X, e Pixel C.

Se il vostro dispositivo fa parte del programma beta di Android, è possibile installare l’aggiornamento fin da questo momento per ottenere nuove caratteristiche come modalità Night Light, la possibilità di premere a lungo il tasto home per scorciatoie per le app, il supporto per nuove icone circolari, ottimizzazioni al tocco, reattività del display e molto altro ancora.

android 7.1 nougat

“Stiamo dando la possibilità di provare la Developer Preview iniziale a qualità beta sui dispositivi Nexus”, ha detto Dave Burke di Google in un post sul blog annunciandone il rilascio. “L’obiettivo è quello di far emergere eventuali problemi specifici del dispositivo”. A questo indirizzo è possibile trovare la lista dei problemi noti per la versione di anteprima di Android 7.1 Nougat, mentre versione pubblica finale è prevista per dicembre.

La versione di Android 7.1 Nougat che arriverà sul Pixel e sul Pixel XL dovrebbe essere perfezionata sull’hardware e, idealmente, priva di problemi evidenti. Google ha promesso di rilasciare l’anteprima per gli sviluppatori nel mese di ottobre, per cui l’azienda potrebbe voler aspettare fino a dopo il lancio del Pixel per rilasciare il primo grande aggiornamento di Android Nougat per l’hardware Nexus. Ma il team di Android non sta sprecando tempo: Burke dice che l’anteprima per gli sviluppatori di Android 7.1 Nougat si espanderà anche ad altri dispositivi il prossimo mese.

Purtroppo, chi non ha un Pixel non potrà provare le caratteristiche esclusive per questo dispositivo, come il nuovo Pixel Launcher, la Pixel Camera, e l’assistenza clienti on-device 24 ore su 24. Ma almeno Google ha appena rilasciato una bella bella app Sfondi che è disponibile per tutti i telefoni Android, e non solo sui suoi dispositivi di punta. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *