HTC Nexus Sailfish: avrà un SoC Snapdragon 820?

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

HTC Nexus Sailfish sarà per HTC una grande sfida: l’azienda taiwanese nel corso degli ultimi due anni rispetto ai soliti colossi ha perso davvero parecchio, siamo passati dalla produzione di più dispositivi per categoria alla produzione di un dispositivo per categoria (HTC 10) che però a quanto pare ancora non funziona come si deve.

HTC Nexus Sailfish

HTC dovrà davero impegnarsi molto in questo nuovo progetto, anche perchè come abbiamo ben visto non è che HTC 10 abbia riscosso parecchio successo, si parla addirittura del fatto che l’azienda forse chiuderà il 2016 senza essere arrivata al milione di dispositivi venduti, e ciò è davvero strano sopratutto per n azienda come HTC che in passato ha fatto davvero numeri che le altre azienda invidiavano.

Proprio in queste ore, Evan Blass, ha pubblicato un Tweet dove al suo interno era incorporata la fotografia del file Buld Pro del futuro Nexus.

Da questa immagine viene fuori che HTC Nexus Sailfish a quanto pare potrebbe montare un SoC Snapdragon, a quanto pare l’820, ma non se ne è ancora certi.

Ricordiamo che questo HTC Nexus Sailfish dal punto di vista estetico potrebbe essere uno dei migliori Nexus che siano stati costruiti, anche perchè lo zampino di HTC sicuramente sarà calcato per quanto concerne l’estetica, e sappiamo che HTC è leader in questo campo.

Purtroppo non si hanno ulteriori informazioni per quanto concerne la presentazione di HTC Nexus Sailfish, ma probabilmente sarà in solito stile Google, quindi in sordina ci potremmo aspettare questo nuovo Nexus che compare all’interno del Play Store Device online, quindi potrebbe accadere com’è sempre accaduto con i Nexus.

Insomma, HTC Nexus Sailfish si rileva per adesso un prodotto che attira abbastanza sopratutto se il design veramente si baserà sui render che abbiamo visto in rete, voi che ne pensate di questo prodotto? Potrebbe davvero riprendere il mercato di HTC?

Fonte

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *