iPhone 8: data di uscita, specifiche e caratteristiche

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Il prossimo e più chiacchierato smartphone di Apple, che non ha ancora comunicato al momento, non è il prossimo iPhone qualcosa, ma l’iPhone 8. E’ raro che un portatile Apple non generi una quantità enorme di voci e speculazioni, ma la sensazione generale è che l’iPhone 7 sarà più o meno un qualcosa di già visto, e che gli utenti dovranno attendere l’iPhone 8 per avere uno smartphone rivoluzionario.

Previsioni di vendita di Apple

Apple ha quasi confermato questa impressione prevedendo che le vendite della gamma iPhone diminuiranno nel 2016 rispetto al precedente anno solare, il che suggerisce che Apple non cambierà enormemente il suo iPhone 7. Sicuramente il gigante dell’elettronica non avrebbe fatto una tale cupa previsione per quanto riguarda le vendite, se fosse stata destinata a produrre un iPhone 7 sbalorditivo.

iphone-8-news-informatblog

Allora, cosa possiamo aspettarci dall’iPhone 8? Ci sono già state diverse nuove caratteristiche legate a questo smartphone di nuova generazione, ma è emerso altro nelle ultime due settimane. Il 17 maggio 2016 Apple ha presentato un brevetto per un dispositivo senza lunetta, e questo certamente sembra troppo tardi per essere inserito nell’iPhone 7. Ciò suggerisce che questa tecnologia debutterà nell’iPhone 8, dunque lo smartphone potrebbe beneficiare di un display edge-to-edge.

iPhone 8 con schermo AMOLED

Il display edge-to-edge non è l’unico modo con cui lo schermo di iPhone 8 dovrebbe distinguersi significativamente dalle precedenti versioni di iPhone: Apple starebbe infatti negoziando con Samsung al fine di includere la tecnologia AMOLED nella gamma iPhone per la prima volta con l’iPhone 8.

Sembra che ci siano due motivazioni principali per questa decisione. In primo luogo, i display Super AMOLED che vengono utilizzati nella gamma Samsung Galaxy sono stati particolarmente apprezzati dalla critica; in secondo luogo, è noto che la tecnologia AMOLED utilizza molta meno energia rispetto agli schermi LCD, e questa è stata una delle maggiori difficoltà per Apple nel corso degli ultimi anni. Apple è stata criticata per la scarsa durata della batteria, quindi il passaggio a AMOLED potrebbe svolgere un ruolo importante nella soluzione di questo problema.

Altre informazioni supportano l’idea che Apple opterà per AMOLED con l’iPhone 8. Applied Materials, azienda già nota per aver lavorato a stretto contatto con Apple, ha rilasciato suggerimenti molto forti che aumenterà la produzione di display OLED nel 2017. Non ne ha discusso la motivazione di questo, ma si pensa che la ragione sia proprio l’iPhone 8.

Brevetto impermeabilizzazione

Apple ha anche depositato un altro brevetto nel novembre dello scorso anno, che suggerisce che l’iPhone 8 potrebbe includere una tecnologia unica e innovativa di impermeabilizzazione. La domanda di brevetto 20150326959 va sotto il titolo “espulsione del liquido da un orifizio”. Sembra che questa particolare innovazione sia effettivamente un meccanismo che permette all’iPhone di asciugarsi pompando il liquido fuori attraverso le griglie degli altoparlanti. “Le forme qui descritte sono dirette a un modulo configurato per rimuovere un liquido accumulato all’interno di una cavità dei moduli acustici”, affermano le note di brevetto.

Una tecnologia molto interessante, che Apple apparentemente cercherà di implementare sia nell’iPhone 8 che nell’Apple Watch del prossimo futuro. Considerando la filosofia che Apple sembra avere in mente per l’iPhone 7, sembra probabile che questo brevetto vedrà la luce del giorno per la prima volta nell’iPhone 8.

Schermo flessibile o curvo

E’ probabile che Apple produrrà una variante curva dell’iPhone 8, e, eventualmente, un dispositivo con un display flessibile. Questo è particolarmente forte grazie al successo di Samsung con questa tecnologia, e in particolare Apple l’ha già brevettata. Il brevetto 9.146.590 di Apple si riferisce a un “dispositivo elettronico con display avvolgente”, che indica che la società californiana ha già fortemente considerato questa tecnologia. Uno schermo avvolgente è stato già anticipato da alcuni analisti, e sembra molto probabile che Apple potrebbe produrre un dispositivo a schermo curvo a fianco del consueto iPhone 8 a schermo piatto.

Aumento delle specifiche

A parte gli aspetti più rivoluzionari di iPhone 8, Apple dovrebbe anche aumentare le specifiche dello smartphone in modo significativo. Questo dovrebbe significare una versione quad HD del portatile, mentre la RAM potrebbe essere potenziata fino a 4GB. Apple promette anche un processore più potente A11, la ricarica wireless, nuovi sensori biometrici, una fotocamera DSLR, e batterie aria-litio; tutte caratteristiche collegate con quello che promette di essere uno smartphone rivoluzionario. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *