iPhone 8, al via la produzione in 2 modelli a schermo curvo

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

A seguito di precedenti voci di una riprogettazione importante per il prossimo iPhone 8, gli analisti di Barclays stanno pesando le loro previsioni per il nuovo smartphone di Apple. Essi sostengono che l’iPhone del 2017 sarà caratterizzato da un design senza bordi, con l’iPhone 8 e iPhone 8 Plus che avranno rispettivamente display da 5 pollici e da 5,8 pollici, un bel passo avanti rispetto ai 4,7 pollici e 5,5 pollici dell’iPhone 7.

Il rapporto porta anche un po’ di luce sul mistero degli AirPods, sostenendo che la produzione degli auricolari wireless di Apple inizierà a dicembre.

I produttori di telefoni Android si stanno già dirigendo verso un design con sempre meno bordi già da qualche tempo, anche se nessuna azienda ha ancora prodotto un vero e proprio dispositivo ‘senza lunette’.

iphone 8 doppio schermo informatblog

Per l’iPhone 8, ci si aspetta che Apple integrerà il pulsante Touch ID nel display anteriore al fine di rimuovere la plastica sul fondo. La società ha anche numerosi brevetti per inserire la fotocamera frontale FaceTime dietro lo schermo.

Gli analisti giustificano le loro previsioni sostenendo che il design dell’iPhone 8 non e’ al 100% completato, ma non sono affatto la prima istituzione a segnalare un cambiamento così importante.

Anche se il rapporto di Barclays non è del tutto affidabile, molte fonti stanno indicando che Apple sta preparando un importante cambiamento per l’iPhone 8 dopo aver mantenuto il design esterno di iPhone 7 quasi identico all’iPhone 6 introdotto nel 2014.

Il Rinomato analista Ming-Chi Kuo afferma già da un po’ di tempo che il prossimo iPhone sarà caratterizzato da un design interamente in vetro con uno schermo AMOLED. Sembra quasi certo che il prossimo iPhone utilizzerà la tecnologia OLED invece di IPS LCD. I display OLED presentano migliori livelli di saturazione e contrasto, e assorbono meno energia durante la visualizzazione di contenuti neri o scuri, dato che questa tecnologia non utilizza una retroilluminazione.

Questa inoltre non è la prima volta che vengono citate dimensioni dello schermo da 5 pollici e 5,8 pollici. Diverse pubblicazioni hanno già citato un aumento della diagonale di 0,3 pollici. Dato il supposto design senza bordi, questa idea avrebbe senso: anche se gli schermi diventassero un po’ più grandi, le dimensioni complessive del telefono potrebbero non cambiare.

Se il display OLED fosse infine curvo, una parte degli 0,3 pollici di schermo aggiuntivo saranno avvolti intorno ai lati del nuovo iPhone.

Per quanto riguarda gli AirPods, il rapporto di Barclays afferma che Apple finalmente inizierà la produzione di massa degli auricolari a dicembre con un ciclo di produzione iniziale di circa 10 milioni di unità. Se questo significa o meno che anche il lancio avverrà nel mese di dicembre non è chiaro.

Un precedente rapporto affermava il debutto degli AirPods a gennaio 2017. Apple originariamente doveva lanciarli alla fine di ottobre, ma ha dovuto ritardare il rilascio a causa di una combinazione di errori hardware e software.

La domanda di iPhone 7 e iPhone 7 Plus ha superato le aspettative, ma gli analisti stanno anticipando che il prossimo anno sarà decisivo per la crescita del marchio, in quanto i fan Apple si aspettano che l’azienda sveli numerose modifiche e miglioramenti con l’iPhone 8. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *