Jailbreak iOS 10: disponibile per la maggior parte dei dispositivi Apple

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Gli utenti Apple che non utilizzano l’iPad Touch 6 o l’iPad Pro saranno lieti di sapere che c’è un nuovo strumento di jailbreak iOS 10 disponibile. Funziona su tutti i tipi di dispositivi Apple, dall’iPhone 5 fino all’iPhone 7 Plus.

Fino a poco tempo fa, gli utenti di iPad e iPhone erano riluttanti ad effettuare l’aggiornamento a iOS 10 a causa delle restrizioni imposte su di esso e di conseguenza sull’eventuale software per il jailbreak. Tuttavia, il team Unlock-Jailbreak ha messo a punto uno strumento che assicura che gli utenti possono liberamente utilizzare qualsiasi dispositivo iOS 10 senza limitazioni.

jailbreak ios 10 aggiornamento informatblog

Il problema con gli iPhone untethered è che gli sviluppatori Apple lavorano duramente per risolvere il problema il prima possibile, una cosa che si vede spesso con l’azienda di Cupertino. Ricordate? quando venne reso disponibile il jailbreak iOS 9, Apple si affrettò a rilasciare diverse patch per tappare la falla di sicurezza sfruttata dagli hacker e rendere nuovamente sicuro il suo sistema operativo. E’ possibile che questo possa accadere di nuovo con iOS 10.

Ci sono molte persone che vorrebbero effettuare il jailbreak iOS 10, e vi è una moltitudine di ragioni per farlo, tra cui (ma non solo):

  • Accesso allo store jailbreak di Cydia
  • Centro di controllo su misura per iOS 10
  • Spoofing GPS (ottimo per i giocatori Pokémon Go, ma potrebbero bannarvi se vi scoprono)
  • Tweak e app più svariate

E’ importante, prima di provare ad effettuare un jailbreak o a sbloccare il telefono, di farsi una copia di backup. Dopo tutto, si tratta di app di terze parti e potrebbero portare a problemi. Se siete fortunati, Apple non rilascerà una patch di iOS 10 a breve. Cosa ne pensate dell’idea di effettuare il jailbreak iOS 10 del vostro iPhone o iPad? Siete interessati ad aggiungere app non ufficiali e non autorizzate da Apple? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto! (Fonte

Loading...

4 Comments

  1. Alex 4 novembre 2016 Reply
  2. Simone 5 novembre 2016 Reply
    • InformatBlog 7 novembre 2016 Reply
  3. Il mio 5 novembre 2016 Reply

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *