Jailbreak iOS 9.3.5, notizie e aggiornamenti dell’ultim’ora

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Le cose stanno diventando davvero dure per Apple dato che Pangu e altri team che si occupano di jailbreak sono costantemente al lavoro per rilasciare le versioni “personalizzate” dei sistemi operativi per iPhone e iPad. Un jailbreak iOS 9.3.4 è infatti disponibile per gli appassionati, che possono farne liberamente uso.

D’altra parte, Apple è passata al contrattacco e ha inaspettatamente rilasciato il nuovo iOS 9.3.5 per correggere le debolezze sfruttate dagli hacker nei jailbreak precedenti che sono stati rilasciati nel corso delle ultime due settimane.

Secondo Mac Rumors, il nuovo aggiornamento ha lo scopo di risolvere i problemi che Pangu ha sfruttato per rilasciare il recente jailbreak iOS 9.3.3. Ci sono altri importanti aggiornamenti di sicurezza inclusi con l’aggiornamento e tutti gli utenti iOS dovrebbero essere in grado di scaricare la nuova patch.

jailbreak ios 9.3.5 informatblog

Uno dei principali problemi che iOS 9.3.5 risolverà è il software spyware creato da NSO Group, denominato “Pegasus”, di cui abbiamo già parlato qui, che si dice essere molto sofisticato, e se usato da persone che non lo trovano sospetto, i loro sistemi di comunicazione potrebbero essere intercettati. Questo include telefonate, chiamate FaceTime, conversazioni e-mail, messaggi di testo, e molti altri canali di comunicazione.

Il sostenitore dei diritti umani Ahmed Mansoor è stato il primo a scoprire il malware sospetto e ha inviato il link a Citizen Lab e Lookout, due società di sicurezza di primo piano. Pegasus è stato poi inviato ad Apple, e il suo team di ingegneri ha completato la correzione in soli 10 giorni.

Non è chiaro se Pangu e altre squadre hacker saranno in grado di rilasciare un jailbreak iOS 9.3.5 a breve, ma sembra che Apple sia molto impegnata in questi giorni a mantenere il suo sistema operativo insensibile ad attacchi simili.

Per adesso, gli utenti possono ancora utilizzare il jailbreak iOS 9.3.4, anche senza l’uso di un PC. Una volta che il sistema è installato, lo store Cydia sarà disponibile per l’accesso e le applicazioni potranno essere scaricate.

Nonostante i rischi di sicurezza nell’avere una versione di iOS 9 con jailbreak, ci sono ancora molti utenti che preferiscono utilizzare queste versioni del sistema operativo, il che significa che Apple dovrà affrontare di nuovo nel prossimo futuro nuovi problemi e questioni relative alla sicurezza dei suoi prodotti. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *