LG G5 si presenta in carne ed ossa su un sito di Dubai

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Con tutta l’abbondanza di voci di corridoio che circondano il Samsung Galaxy S7, è facile dimenticare che l’altra società di tecnologia coreana sta per lanciare un nuovo smartphone di punta. LG presenterà infatti il suo nuovo G5 al suo evento a Barcellona domenica 21 febbraio e si prevede che si discosterà dai suoi abituali dispositivi di plastica in favore di un telefono in metallo. Ma solo pochi giorni prima del suo lancio, l’LG G5 è stato avvistato in vendita sul sito Dubizzle di Dubai, che sembra mostrare il telefono in carne e ossa per la prima volta.

Finora, le voci che hanno circondato l’LG G5 sono state relativamente poche. Da ciò che abbiamo sentito, ci aspetteremo un dispositivo con uno chassis interamente in metallo, che vanta una configurazione a doppia fotocamera con un sensore di impronte digitali posteriore. Prevediamo anche un dispositivo che si discosta dalla tradizione LG di utilizzare i tasti volume e di accensione posteriori, in favore della più tradizionale configurazione di tasti montati sul lato.

lg-g5-informatblog

La fuga di notizie mostra il dispositivo con un grande dettaglio. Come possiamo vedere nelle foto sotto, la telecamera sporge leggermente dal corpo del telefono. Due lenti della fotocamera sono separate all’interno del pannello di vetro a forma di pillola da quello che sembra un flash a LED e un sensore laser per la messa a fuoco automatica. Sotto di questo si trova il sensore di impronte digitali, che sembra anch’esso sporgere leggermente dal retro del telefono.

lg-g5-dubai-informatblog

La parte più interessante è la linea lungo il bordo inferiore del dispositivo. Una voce di un paio di settimane fa ha suggerito che LG stava cercando un metodo innovativo per l’alloggiamento di una batteria rimovibile. Questo metodo potrebbe utilizzare un bordo inferiore staccabile, con un pulsante di rilascio sul lato che funge da fermo per tenerla in posizione.

Dobbiamo ancora vedere come esattamente funziona il tutto, ma l’unità fotografata sembra avere un bordo inferiore staccabile. Vale la pena notare che non si può affermare con assoluta certezza, almeno fino a quando non si vedrà il bordo inferiore separato dal telefono cellulare, che nessuna di queste foto mostra.

Un altro elemento interessante potrebbe essere un display secondario, simile a quello dell’LG V10 e a quello del recentemente annunciato X-Screen. Per gestire i livelli di luminosità e contrasto sembra che ci sia un pannello posto sotto la lunetta superiore che è leggermente diverso dal resto del display. C’è la possibilità che sia un riflesso della foto, ma dato che è perfettamente parallelo con la struttura del telefono cellulare, potrebbe ugualmente essere lo schermo secondario. Se così fosse, le voci precedenti che suggerivano che l’avremmo visto in azione sull’LG G5 si rivelerebbero vere.

Per quanto riguarda il sito Dubizzle, il venditore sostiene che si tratta di uno smartphone con un IMEI valido in “nuove” condizioni, nella confezione originale. E’ in vendita per circa 680 dollari, che non è troppo di più di quello che ci si aspetta quando andrà in vendita nei prossimi mesi. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *