Marshmallow installato sul 10% dei dispositivi Android

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

L’ultima versione di Android ha appena colpito un grande, grande traguardo. Le prime statistiche per gli sviluppatori di giugno di Google hanno rivelato che Marshmallow è installato ora su poco più del 10% dei dispositivi Android, il che rappresenta un enorme salto dal 2,3% fatto registrare a marzo.

In particolare, solo in parte questa crescita può essere accreditata agli utenti che hanno effettuato l’aggiornamento da Lollipop: questa versione è scesa al 35,4%, ma il più grande calo è stato registrato da Jelly Bean e KitKat. In sostanza: molti di coloro che usano Marshmallow potrebbero aver comprato un nuovo telefono sostituendone uno vecchio di 2 o 3 anni.

android-marshmallow-informatblog

La tempistica non è casuale, come potreste aver pensato. Nell’ultimo trimestre infatti numerosi produttori di smartphone hanno iniziato a vendere telefoni con Android Marshmallow installato.

Il Samsung Galaxy S7 è il primo tra questi, ma si può anche puntare a telefoni come HTC 10, LG G5 e i più recenti Sony Xperia. Se avete acquistato un nuovo dispositivo di zecca questa primavera, soprattutto se di fascia ragionevolmente alta, è stato difficile evitare Marshmallow.

dati-android-informatblog

La grande incognita è quanto potrà far bene Marshmallow quando il suo successore uscirà tra pochi mesi, intorno al suo primo anniversario di vita. Lollipop ad esempio ci ha messo un anno e mezzo per diventare il sistema operativo Android dominante.

Anche se l’ultima versione di Android non necessariamente dovrà ripetere la sua storia, i dati relativi al suo primo anno di vita dovrebbero dare una buona idea se sta facendo meglio o peggio del suo predecessore. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *