Meizu M5 Note avvistato su Geekbench: ecco la scheda tecnica

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Meizu M5 Note è il nuovo presunto dispositivo del colosso cinese che proprio in queste ore è apparso all’interno di Geekbench. Il Meizu M5 Note è un nuovo presunto dispositivo con una scheda tecnica base di gamma ma che offre delle prestazioni davvero molto interessanti grazie ad un processore non proprio recentissimo e sopratutto ad una discreta dotazione tecnica.

Meizu Pro 6s

Certo, per ora stiamo parlando semplicemente di una presunta scheda tecnica, ma i presupposti sono tutt’altro che negativi grazie sopratutto a quelle che sono le potenzialità della piattaforma Yun OS.

Meizu M5 Note: ecco la presunta scheda tecnica

Meizu M5 Note

Quando si parla di Meizu M capiamo subito che stiamo parlando di uno smartphone dalla scheda tecnica davvero basica ma che al suo interno monta una versione “forcata” di Android, in questo caso infatti abbiamo la Yun OS che permette al telefono di andare meglio in quanto più leggera. In questo Meizu M5 Note comunque abbiamo il buon vecchio Helio P10 come piattaforma base che riesce ad offrire delle caratteristiche tecniche interessanti sopratutto perchè surrogata a ben 3GB di memoria RAM. Lo schermo invece è un pannello classico da 5,2 pollici con una risoluzione HD: questo aiuta sopratutto a consumare pochissima batteria. Fra l’altro il vetro che copre lo schermo è anche 2,5D offrendo un estetica sicuramente più accattivante.

Fra l’altro non sono neanche niente male quelli che sono i risultati ottenuti nel benchmark. Il Meizu M5 Note ha ottenuto infatti uno score di 687 punti nel test in single core e ben 2481 punti nel test multi-core. Fra l’altro c’è anche da dire che questo smartphone in questi giorni ha ottenuto la certificazione CCC, questa è una certificazione di sicurezza che permette di mettere in vendita lo smartphone all’interno del mercato cinese.

Via

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *