Meizu M5 Note: certificato in 3 diverse versioni in Cina

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Meizu M5 Note è stato certficato proprio qualche ora fa dal TENAA e la sorpresa è che questo smartphone potrebbe arrivare addirittura in 3 versioni diverse: cambia ovviamente il taglio di memoria interna e memoria RAM però è comunque interessante dato che alla fin fine da una scheda tecnica base di gamma si passa ad uno smartphone medio di gamma.

Meizu

Meizu M5 Note: ecco la scheda tecnica

Ma parliamo prima di ciò che non cambia per tutti e 3 i modelli. Il nuovo Meizu M5 Note dovrebbe essere presentato il 30 novembre, mentre l’ormai famosissimo Meizu X sarà presentato il 24 dicembre. Per quanto riguarda Meizu M5 Note abbiamo un pannello da 5,5 pollici con una risoluzione di 1080 x 1920 pixel. Sono stati confermati anche i rumors sul processore, infatti in questo dispositivo avremmo il buon vecchio MediaTek Helio P10: è un processore octa-core che però non è assolutamente all’ultimo grido, quest’ultimo però viene affiancato all’ottima GPU Mali T860 MP2.

Interessante anche la parte multimediale, infatti abbiamo un sensore da 13 Megapixel per quanto riguarda la fotocamera principale e un’altro da 5 megapixel per la fotocamera secondaria. La batteria a bordo è da 4000 mAh e sopratutto a bordo abbiamo Android nella versione 6.0 Marshmallow. Quindi il Meizu M5 Note non sarà il primo smartphone con la nuova Flyme che vedremo probabilmente.

Le versioni sono molto interessanti, abbiamo la versione base con 2GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna, la versione “medio di gamma” con 3GB di memoria RAM e 32GB di memoria interna e la versione top di gamma, quest’ultima ha ben 4GB di memoria RAM e 64GB per quanto concerne la memoria interna. Per tutte e 3 le versioni abbiamo comunque la possibilità di estendere la memoria con una MicroSD.

Via

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *