Microsoft Surface Pro 5 in uscita a febbraio 2017

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

I fan di Microsoft si aspettavano che il colosso statunitense presentasse il Surface Pro 5 durante l’evento che ha avuto luogo in ottobre. Ma quando Microsoft non ha nemmeno menzionato il dispositivo, critica e pubblico l’hanno intesa come se l’azienda negasse di lavorare sull’ibrido 2-in-1 più famoso del mondo.

La buona notizia è che le voci e le relazioni stanno sottolineando che Microsoft in realtà sta mantenendo il tablet nascosto in modo che da poter sorprendere i suoi utenti quando rilascerà il dispositivo a fianco del prossimo Surface Phone e del Surface Book 2.

microsoft surface pro 5 informatblog

Sebbene Microsoft debba ancora confermare le specifiche del Surface Pro 5, i rapporti mostrano che il dispositivo sarà alimentato da processore Kaby Lake di settima generazione di Intel, che verrà accoppiato con un display da 12,3 pollici PixelSense con risoluzioni 2K e 4K.

Il Surface Pro 5 dovrebbe essere disponibile nelle varianti 4GB, 8GB e 16GB di RAM, mentre lo spazio di archiviazione interna sarà di 256GB, che potrà anche essere ampliato dall’utente utilizzando una scheda microSD. Il tablet sarà dotato della porta standard jack audio da 3.5mm, USB di tipo C e arriverà in bundle con una nuova Surface Pen.

Il Surface Pro 4 è diventato famoso per i suoi problemi di batteria che durava solo quattro ore. Gli esperti di tecnologia stanno speculando che Microsoft ha preso in considerazione di dotare il dispositivo di una batteria più grande per aumentare la durata fino a sette ore. L’aggiunta del più recente processore Kaby Lake ottimizzerà anche l’utilizzo della batteria per aumentarne l’aspettativa di vita.

In questo momento tutte le voci sul Surface Pro 5 non sono ancora confermate e l’unica opzione che abbiamo è quella di aspettare che Microsoft decida di svelare il tablet e mostrare le sue specifiche, ma ciò nonostante l’azienda sicuramente doterà il suo gioiello di hardware impressionante.(Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *