Nexus 7: il nuovo Smartphone Google sarà ancora LG?

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Prima della fine dell’anno scorso, Google ha annunciato che la sua prossima generazione di Nexus 6 sarebbe stata realizzata da Motorola. Allora, la mossa di lavorare con Motorola non era certo una sorpresa per nessuno in quanto la società è diventata brevemente una parte di Google. Il successo del Moto X e del Moto G l’anno precedente sicuramente hanno anche spinto Google a scegliere Motorola rispetto agli altri produttori.

Tuttavia, secondo un rapporto proveniente da Android Origin, Google potrebbe volere il ritorno di LG Electronics per il prossimo smartphone Nexus 7. Gli addetti ai lavori hanno sostenuto che alcuni ingegneri di Google hanno fatto visita al quartier generale della LG la scorsa settimana.

google-nexus-7-informatblog

Secondo i media coreani, i dipendenti di Google hanno dato un’occhiata alle divisioni LG Display e LG Innotek del costruttore. A causa di questo sviluppo, i media ritengono che ciò potrebbe confermare che Google sceglierà di nuovo LG per il suo prossimo smartphone dopo aver lasciato Motorola progettare il suo telefono Nexus lo scorso anno.

Nel frattempo, la relazione ha anche ipotizzato che qualche produttore cinese potrebbe anche essere coinvolto nel progetto. Di conseguenza, ci potrebbero essere due possibili scenari: ad LG o Huawei sarà dato il compito di sviluppare lo smartphone, mentre l’altro lavorerà sul tablet Nexus di prossima generazione.

L’anno scorso, Motorola ha annunciato il più grande smartphone Nexus mai creato, con il suo display 5,96 pollici e risoluzione QHD o 2K (2560 x 1440). Il dispositivo è super veloce grazie al processore Qualcomm Snapdragon 805, 3GB di RAM, e 32GB di spazio di archiviazione. L’unica caratteristica che manca nel dispositivo è una ottima fotocamera, e la combo 13MP/2MP può non aver colpito la maggior parte dei fan di Android.

Ma con l’ultima voce che circola, LG farà sicuramente del suo meglio per rendere Google orgoglioso di averla scelta nella loro partnership di sviluppo dei prossimi dispositivi Nexus. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *