E’ ufficiale, la Nintendo NX sarà un ibrido console-portatile

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Il capo di The Pokémon Company si è lasciato sfuggire che il suo team sta lavorando su un gioco tascabile per Nintendo NX. Dato che la Pokemon è in parte di proprietà del gigante di gioco giapponese, ha probabilmente visto di persona il nuovo ibrido console/portatile/tablet da vicino. Il Wall Street Journal cita Tsunekazu Ishihara affermando che “la Nintendo NX sta cercando di cambiare il concetto di ciò che significa essere una console casalinga o un dispositivo portatile”.

Come la favola dei sei ciechi e l’elefante, ci sono state molte notizie contrastanti su come sarà la Nintendo NX. A questo punto, sembra che la console sarà una sorta di dispositivo portatile che ha una componente TV, o viceversa. Dato che Nintendo ha già sviluppato una console basata su tablet che, come si sa, non è andata così bene, è abbastanza per essere preoccupati che la storia possa ripetersi.

nintendo nx ibrida informatblog

Il noto sito Engadget ha fatto un’analisi approfondita su come la Nintendo NX potrebbe essere, e come potrebbe funzionare. La sua sensazione è che il dispositivo possa funzionare come il vecchio tablet Razer Edge, con controlli hardware (e un link TV) a casa, che può diventare staccabile per poter essere disponibile anche fuori, sebbene con caratteristiche inferiori.

Ishihara intanto ha rifiutato di parlare del Nintendo NX, o quando Pokémon NX potrebbe arrivare. Ha fatto menzione, tuttavia, che l’oscuro gioco per smartphone Pokémon Go ha dato una spinta incredibile alle vendite di altri giochi della serie e merchandising di ogni categoria. Inoltre, sono in corso lavori per portare Pokemon Go anche in Cina e in Corea del Sud, dove la mappatura deve ancora essere migliorata.

Cosa ne pensate delle nuove voci di corridoio che circondano la console Nintendo NX? Vi piacerebbe usarla come un tablet e portarla in giro? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto! (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *