Nintendo Switch contro PS4 Pro: nuova console war all’orizzonte?

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Pochi giorni fa l’annuncio del Nintendo Switch ha iniziato a circolare su internet, dimostrando che quasi tutte le fughe di notizie per la nuova console erano corrette. Nintendo Switch sta offrendo qualcosa di impressionante, ma la questione principale è se si dovrebbe aspettare la sua uscita o semplicemente optare per la PS4 Pro quando arriverà!

Bene, per gli indecisi ecco un confronto dettagliato tra i due nuovi dispositivi, per aiutarvi a entrare in questa nuova console war.

Processore

Nintendo Switch avrà un processore personalizzato Nvidia Tegra, mentre la PS4 Pro avrà una CPU Jaguar 8 core al suo interno. Si è potuto vedere nel trailer dello Switch che il dispositivo sarà abbastanza potente per gestire giochi come NBA e Skyrim.

Nintendo Switch contro PS4 Pro

Secondo le indiscrezioni il dispositivo sarà in grado di eseguire i giochi a risoluzione 4K, mentre ci sono altri rapporti che dicono che la console Nintendo sarà in grado di eseguire i giochi solamente ad una risoluzione di soli 900p.

GPU

Secondo Techfrag, non vi è alcuna conferma ufficiale per quanto riguarda il tipo di GPU utilizzata per il Nintendo Switch, ma circolano alcune voci secondo cui avrà una GTX 10 Nvidia. La PS4 Pro nel frattempo monterà una GPU AMD con 4,20 TFLOPS, un valore basso se confrontato con i 6 TFLOPS rivendicati da Microsoft per la sua prossima console Project Scorpio.

Memoria

Ci si aspetta che il Nintendo Switch avrà 2GB di RAM DDR3, mentre la PS4 Pro avrà 8 GB GDDR5. Per il Switch la memoria sembra essere minore rispetto ad ogni altra console di nuova generazione. Ma attenzione: le configurazioni di cui sopra sono soltanto specifiche previste, e potrebbero differire al momento dell’uscita dei prodotti finali.

Prezzo

Il prezzo del Nintendo Switch non è stato ancora rivelato, ma nel listino online il prezzo del pre-ordine sembrava essere di 750 dollari, davvero troppo costoso. Il dispositivo dovrebbe quindi avere un prezzo molto minore al lancio e comunque intorno a 300 o 350 dollari, per essere un concorrente giustificabile della PS4 Pro.(Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *