Perchè il Microsoft Surface Book si merita una seconda possibilità

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Alla fine dello scorso anno, Microsoft ha rilasciato un notebook ibrido 2-in-1 chiamato Surface Book che ha fatto subito girare la testa. Esegue Windows 10, parte da 1499 dollari per la versione Intel Core i5 (2099 dollari per la versione Core i7) e ha un aspetto decisamente pregevole. Il tablet rimovibile si attacca alla tastiera tramite una cerniera unica e intelligente. In altre parole, è proprio il tipo di dispositivo di fascia alta che i dirigenti aziendali bramano.

Secondo Microsoft, sta vendendo bene; in un recente rapporto, la società ha attribuito un aumento del 29% delle entrate per la sua linea Surface grazie a forti vendite per il Surface Book e del suo fratello minore, il nuovo Surface Pro 4.

microsoft-surface-book-informatblog

Naturalmente, i professionisti dell’informatica intelligenti non devono mai avere fretta di distribuire una linea di prodotti nuova, e con buona ragione: qualcosa può andare storto. I nuovi Surface, per esempio, sono stati afflitti da difetti, blocchi, consumo della batteria più veloce del normale, surriscaldamento, rallentamenti su Bluetooth e Wi-Fi, problemi con modalità sleep e anomalie dello schermo.

Microsoft ha rilasciato una serie di patch, la più recente il 17 febbraio, per risolvere i problemi, con vari gradi di successo. Come con qualsiasi dispositivo popolare tra i consumatori, c’è un vantaggio: Microsoft è motivata a compiacere il suo vasto pubblico continuando a rilasciare le correzioni. Per gli utilizzatori, tuttavia, significa restare in attesa che queste correzioni vengano rilasciate, e successivamente testate, per assicurarsi che i problemi siano completamente risolti. Una volta che i problemi saranno risolti del tutto, però, crediamo che il Surface Book possa rivelarsi uno dei prodotti di produttività di business più utili del settore. Ecco perché.

Il design flessibile soddisfa le esigenze degli utenti

Un computer portatile da 13,5 pollici con una tastiera tradizionale in metallo, il Surface Book si distacca dal modello “tablet incontra tastiera morbida” dei Microsoft Surface e Surface Pro. Il suo touchscreen staccabile scivola in posizione tramite un meccanismo a cerniera innovativo. Gli utenti business possono regolare l’angolo di visione per l’utilizzo su un tavolo in sala conferenze o sulle loro scrivanie, mentre se stanno mostrando una demo o una presentazione, lo schermo può essere capovolto a faccia indietro sulla cerniera e verso il pubblico.

“Per le organizzazioni che desiderano la flessibilità di un 2-in-1 con prestazioni di fascia alta e buona qualità grafica, il Surface Book è una buona misura”, dice Bob O’Donnell, analista di Technalysis Research.

O’Donnell dice che il Surface Book potrebbe essere particolarmente attraente per chi usa un MacBook o un simile notebook leggero, soprattutto grazie alla tastiera in metallo robusta. Il vantaggio principale, dice, è che funziona come un vero e proprio portatile (non solo come un tablet con tastiera) e si stacca per diventare un tablet full-optional.

“E ‘veramente un computer portatile quando è collegato alla base. Ma la parte tablet pesa soltanto 720 grammi, quindi è anche eccezionalmente leggero per le sue dimensioni quando viene rimosso dalla base”, dice J. P. Gownder, un analista di Forrester.

Vantaggi hardware per la produttività

Il Surface Book è dotato di caratteristiche inaspettate. Una è che ci sono due chip grafici, uno per la base e uno per il tablet, quindi, anche quando viene usato in modo tablet, ci si possono aspettare ancora ottime prestazioni.

Un altro vantaggio per i dipendenti aziendali: il Surface Book ha 1.024 livelli di sensibilità alla pressione quando si utilizza lo stilo, quindi se si prende appunti in una riunione, anche gesti sottili e segni leggeri funzioneranno bene (cosa non sempre vera sull’iPad, ad esempio).

Per un suono affidabile in videoconferenza, il Surface Book ha due microfoni, uno per la fotocamera anteriore e uno per il retro. Altri vantaggi comprendono una durata della batteria di 12 ore, opzioni per 1 TB di spazio SSD e un sacco di accessori da viaggio incluso un caso e le punte dello stilo di ricambio in più.

Sicurezza Windows 10

Infine, poichè il Surface Book è costruito per eseguire Windows 10, offre alcune caratteristiche chiave di sicurezza inserite nel nuovo sistema operativo. Microsoft Passport e Windows Hello forniscono un modo per autenticare il dispositivo utilizzando uno smartphone o meccanismi biometrici, senza richiedere l’uso di password notoriamente insicure. E Device Guard, disponibile con Windows 10 Enterprise, è un insieme di funzionalità volte a bloccare gli hacker, impedendo l’esecuzione di programmi se non sono stati approvati dal sistema operativo.

In breve, il Surface Book offre stile e flessibilità per gli utenti aziendali, pur rimanendo amichevole. Anche se il suo prezzo elevato potrebbe significare che non è adatto alla distribuzione di massa, vale la pena prenderlo in considerazione per gli utenti aziendali in cerca di mobilità estrema. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *