PlayStation 5, quali caratteristiche dovrebbe includere Sony?

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Nonostante un certo dibattito su quando la console Sony di nuova generazione arriverà sul mercato, una cosa che sappiamo per certo è che ci sarà una PlayStation 5 nei prossimi anni. Con le console messe in discussione da più direzioni in quello che è un mercato dei videogiochi sempre più complesso e diversificato, è essenziale per Sony per offrire qualcosa di eccezionale quando la PlayStation 5 uscirà. Gli analisti sono d’accordo sul fatto che il lancio avverrà nel 2018, 2019 o addirittura nel 2020, ma è ancora possibile esaminare una serie di criticità che potrebbero essere parte della prossima console.

PlayStation 5, lancio migliore e primi giochi

Il primo concetto è semplice: garantire che i giochi migliori siano disponibili al lancio della PlayStation 5, e nelle prime settimane e mesi di vita del sistema. In tutta onestà, i titoli di lancio per la PlayStation 4 erano piuttosto mediocri, e le acque non si sono smosse per almeno un anno dal rilascio della console. Sony dovrebbe rendere la PlayStation 5 più emozionante, e molto più rapidamente.

sony-ps5-informatblog

Compatta e portatile

Forse non è realistico aspettarsi questo fin dal primo giorno, ma Sony è in competizione in un mercato dei videogiochi completamente diverso al giorno d’oggi, e si trova a sfidare dispositivi estremamente convenienti, in particolare gli smartphone. Sony deve seguire l’esempio e produrre una PlayStation 5 compatta e portatile il più presto possibile.

Memoria flash

Le console di gioco hanno sempre più bisogno di connettività con altri dispositivi e supporti di memorizzazione, e offrire l’SSD al posto del disco fisso potrebbe aiutare Sony a garantire che la PlayStation 5 sia più leggera, più silenziosa, e fondamentalmente più veloce. Forse questo potrebbe essere un optional per i consumatori che desiderano pagare un piccolo extra per la console.

Più scelta

A proposito, Sony potrebbe fare appello ai giocatori offrendo varie versioni della sua PlayStation 5. Scelta è la parola d’ordine nell’elettronica di consumo al giorno d’oggi, e certamente Sony dovrebbe tenerne conto e cercare di rendere la PlayStation 5 il più flessibile possibile.

Sistema operativo open source

Questa sarebbe una proposta unica per una console per videogiochi, ma un sistema operativo open-source aprirebbe la PlayStation 5 allo sviluppo in massa di app e giochi da parte della comunità di sviluppatori. Questo sarebbe solo un bene per il software PlayStation 5.

Social network

In qualche modo la PlayStation 4 non riesce a fornire abbastanza in questo reparto, e l’ubiquità dei social media significa che il miglioramento della rete sociale attraverso Facebook e Twitter (e altre piattaforme più di nicchia) sarebbero un grande punto a favore per la console.

Giochi 4K

Questo è un must assoluto per la prossima PlayStation 5. Non c’è dubbio che la risoluzione 4K sarà lo standard quando la console verrà rilasciata, dunque Sony deve assicurarsi che la PlayStation 5 offra un vero gioco 4K fin dal primo giorno, e in futuro possibilmente eseguire video 8K.

Vecchi giochi in alta definizione o 4K

Se Sony riuscisse a fornire la retrocompatibilità in risoluzione 4K sarebbe un enorme passo avanti, e qualcosa che sarebbe estremamente attraente per i giocatori. Per lo meno, una migliore compatibilità in full HD sin dal primo giorno dovrebbe essere considerata essenziale, ed è davvero qualcosa che i consumatori dovrebbero esigere come minimo.

Realtà virtuale

Sony spera che il suo sistema PlayStation VR sarà un enorme successo quando verrà rilasciato entro la fine dell’anno. Questo è ben lungi dall’essere una certezza, ma se la società è seriamente intenzionata a sviluppare la realtà virtuale come una forma di gioco mainstream, sicuramente dovrà includere la tecnologia PlayStation VR nella PlayStation 5 sin dal primo giorno. Sony deve già sfidare altri sistemi di realtà virtuale, e tutto ciò che può amplificare quella che sicuramente sarà una periferica costosa sarà estremamente gradito.

Gioco basato su disco

I videogiocatori non sono sicuramente pronti ad abbandonare l’unità disco, nonostante il costante aumento della popolarità dei giochi in streaming e in download. Questo è stato un aspetto centrale del successo della PlayStation 4, e Sony dovrebbe certamente mantenere l’unità disco, e contemporaneamente il gioco basato su disco, nella prossima generazione. Inoltre, è possibile che la PlayStation 5 potrebbe proporre un lettore di dischi 4K, se effettivamente la tecnologia non sarà obsoleto al momento del rilascio.

Miglior servizio di streaming

PlayStation Now è stato un successo per Sony, ma con le velocità a banda larga migliorate che saranno disponibili al momento dell’uscita della PlayStation 5, il servizio potrebbe essere notevolmente migliorato. La possibilità di giocare in streaming ai titoli dell’attuale generazione in tempo reale sarebbe estremamente interessante, anche se è indubbiamente una sfida tecnica per i produttori.

Usare Steam

Mentre a tutti i produttori di tecnologia piace fingere che solo i propri dispositivi vengano utilizzati esclusivamente dai consumatori, la realtà è che ci sono molti giocatori di console che utilizzano anche Steam su PC. Sony potrebbe mostrare una maturità che è raramente associata alla sua rivale Microsoft, integrando la piattaforma Steam con la PlayStation 5, conquistando così i giocatori PC.

Ricarica senza fili

La ricarica wireless sta diventando una tecnologia onnipresente nei telefoni cellulari, e sarebbe estremamente gradita anche su PlayStation 5. Certamente la tecnologia è disponibile al fine di raggiungere questo obiettivo, e i giocatori sono veramente stanchi di collegare alla presa i loro controller per ricaricarli.

PlayStation Store migliorato

Il PlayStation Store ha uno standard accettabile, ma è difficilmente più intuitivo e facile da navigare dell’Apple App Store, per esempio. Sony vuole che la gente scarichi i giochi, quindi dovrà renderlo più facile, più divertente e più economico. Altrimenti la gente non lo farà!

Più economica di Xbox Two

Sembra improbabile che Microsoft farà di nuovo gli stessi errori, ma la PlayStation 4 fu lanciata a un prezzo più basso di Xbox One, e ai fan Sony piacerebbe rivedere questa cosa nella generazione PlayStation 5 / Xbox Two.

Favore, per favore, per favore … meno aggiornamenti!

Infine, tutte le console moderne sono afflitte da aggiornamenti eccessivi, e praticamente tutti i giocatori vorrebbero vederli diminuire in modo significativo. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *