Quando comprare un telefono Android? Ad aprile, naturalmente.

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Il mondo degli smartphone Android può essere spesso caotico e disorganizzato, ma quest’anno sembra che aprile sia il mese più scelto per il lancio di una ampia gamma di interessanti nuovi dispositivi. Sei mesi dopo il rilascio di Android Marshmallow, tutti i produttori di hardware sono ora pronti a fornire un diluvio di telefoni costruiti intorno all’ultima versione del sistema operativo, iniziando con telefoni come lo Xiaomi Mi 5 e Samsung Galaxy S7, ma sarà il mese prossimo che la scelta e la varietà esploderanno.

Il nuovo Huawei P9 con il suo sistema a doppia fotocamera uscirà il 6 aprile, lo stesso giorno in cui Meizu presenterà il suo M3 Note. Una settimana più tardi, HTC alzerà la tenda dal suo dispositivo di punta 2016, che dovrebbe essere chiamato HTC 10, mentre Oppo si unirà alla festa con l’uscita internazionale dei suoi R9 e R9 Plus. Che si tratti della fotocamera frontale da 16 megapixel dell’R9, del rilancio del BoomSound di HTC, o della prospettiva di un altro smartphone Huawei con una batteria mostro (3,900mAh), ci sara qualcosa in grado di stuzzicare la maggior parte dei fan Android. E per l’ultima stravaganza, c’è anche lo Zopo Speed 8, che rivendica il titolo di primo smartphone deca-core.

smartphone-android-aprile-2016-informatblog

Due fattori principali stanno portando così tanti telefoni Android di fascia alta ad uscire questa primavera: il rilascio di Marshmallow e la disponibilità del processore Qualcomm Snapdragon 820. Quest’ultimo fatto è semplice: nuovi chip meritano nuovi impressionanti telefoni per mostrare le loro capacità, e l’820 si è già dimostrato un vincitore montato su Xiaomi Mi 5 e Samsung Galaxy S7. L’aspetto più intrigante è Android in sé. Molte aziende che costruiscono dispositivi Android affermano che ci vogliono fino a quattro mesi per integrare completamente il loro software con Google – e perché non si pensi che lo sforzo sia inutile, ricordare che questo processo include l’aggiunta di app della fotocamera migliorate e software di elaborazione delle immagini superiore, come mostrato in particolare da Samsung e LG. Questo è il motivo per cui, nonostante sia stato annunciato al Mobile World Congress di fine febbraio, il nuovo smartphone LG G5 non sarà in vendita fino al 1° aprile. I nuovi smartphone della serie Xperia di Sony sono sulla stessa barca, anche se la società giapponese non ha nemmeno una data precisa (a parte “prima o poi questa estate”) per l’uscita dei suoi telefoni nei negozi.

Negli ultimi tre anni, Google ha rilasciato l’ultima versione di Android nel mese di ottobre. Questo è nel suo interesse, in quanto gli sforzi della società si dirigono verso lo stare al passo con iOS (o mantenere la prima posizione, a seconda della prospettiva). I nuovi iPhone, con un nuovo software, in genere arrivano in settembre, e il lavoro di Google è quello di contrastarli con una versione fresca di Android subito. A causa del tempo che i produttori di dispositivi hanno bisogno di investire su tale software, il ritmo che ha sviluppato negli ultimi tempi è che il Mobile World Congress di febbraio diventa il punto focale per i nuovi annunci, mentre le settimane dopo sono il momento in cui tutti i nuovi dispositivi Android escono. Quest’anno, la maggior parte di essi sembrano essere concentrati intorno alla prima settimana di aprile, più una coincidenza che un piano deliberato. Ma se il programma di Google continua così, questa potrebbe diventare una cadenza normale e familiare per il mercato degli smartphone Android.

I partner hardware di Google sanno bene che la sua priorità è quella di competere con iOS, non con l’iPhone. Il modello rilascio di Android rende difficile lanciare nuovi dispositivi di punta a caldo in tempo per il periodo dello shopping natalizio, ma allo stesso tempo si apre la possibilità per loro di sviluppare una campagna pubblicitaria separata in primavera. A questo punto il mese prossimo, i nuovi acquirenti di smartphone dovrebbero sentirsi sopraffatti dalla ampiezza e dalla profondità di scelta offerta dai nuovi dispositivi con a bordo Android Marshmallow.

Se siete alla ricerca di un nuovo telefono cellulare, vi conviene aspettare un paio di settimane per vedere esattamente ciò che ogni azienda avrà in serbo. Alcuni dispositivi abbracceranno lo standard USB-C, LG e Huawei cercheranno di convincerci una telecamera sul retro di un telefono cellulare non è più sufficiente, mentre tutti spingeranno su un migliore e più efficiente design. Anche Apple è attiva in questo periodo, con l’annuncio del più economico e più piccolo iPhone SE, ma aprile sembra destinato ad essere dominato da una serie di smartphone Android. Non si sa mai, forse inizieremo a far riferimento a aprile come al mese di Android. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *