Retrocompatibilità Xbox One, arrivano tre nuovi giochi per Xbox 360

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

La funzione di retrocompatibilità Xbox One continua ad espandersi ad un tasso costante nel 2016, con giochi sempre più nuovi da aggiungere alla collezione nei prossimi mesi. La scorsa settimana ha visto disponibili numerosi titoli per la console Microsoft di nuova generazione, una serie di titoli arcade e alcuni particolari episodi di Star Wars. Microsoft ha affermato che non rilascerà più i titoli in date predefinite, ma li lancerà invece ogni volta che saranno disponibili.

Così è da un paio di mesi: nel mese di aprile e maggio sono stati confermati 25 nuovi titoli, tra cui Star Wars: Il Potere della Forza I & II che sono stati tra i più richiesti. Altri giochi aggiunti a maggio per la funzionalità di retrocompatibilità Xbox One includono Dig Dug, Samurai Shodown II, Phantasy Star II, Sonic & Knuckles e Runner 2. E altri nuovi sembrano apparire all’orizzonte: almeno tre nuovi giochi aderiranno al programma nel prossimo futuro, e saranno Crackdown 2, SSX e Halo 3: ODST.

retrocompatibilita-xbox-one-crackdown-informatblog

Secondo diverse recenti pubblicazioni, i codici digitali per tutti e tre i giochi saranno rilasciati nel mese di giugno e luglio e tutti saranno retrocompatibili per Xbox One. Le pagine sono state modificate o rimosse, ciò indica che la diffusione dell’informazione potrebbe essere stata un semplice errore, o semplicemente rilasciata un po’ troppo presto. In ogni caso Halo 3: ODST è stato indicato con una data di uscita prevista il 7 giugno, SSX sarà reso disponibile dal 14 giugno e Crackdown 2 dal 1 luglio.

I tre titoli hanno diversi gradi di popolarità nella pagina di feedback Xbox: oltre 30.000 utenti hanno votato per Halo 3: ODST, oltre 15.000 per Crackdown 2 e oltre 10.000 per SSX. Microsoft è improbabile che confermi eventuali nuovi lanci in anticipo e si prevede che alcuni suoi progetti piuttosto grandi potrebbero essere annunciati all’E3: qualora vedessimo un Red Dead 2 in anteprima, potrebbe modificare sensibilmente le possibilità di inclusione di Red Dead Redemption nel programma di retrocompatibilità Xbox One.

Red Dead Redemption è noto che è stato testato dal team di Microsoft per la retrocompatibilità, tuttavia alcuni rapporti risalenti all’inizio di quest’anno hanno indicato che potrebbe essere rilasciato da Rockstar un remaster HD del gioco a fianco di un nuovo titolo. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *