Rimanere incinta con lo smartphone: arriva un’app rivoluzionaria

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Le coppie che vogliono un figlio possono adesso provare a rivolgersi al loro smartphone: Natural Cycles è una app di fertilità inventata da una coppia svedese marito e moglie disponibile gratis su iOS e Android. Finora sostiene di aver aiutato oltre 5.000 donne nel paese scandinavo a concepire un figlio entro tre mesi dall’utilizzo.

L’app è in grado di individuare il periodo di ovulazione con una precisione di solito prerogativa di cliniche e ospedali. Essa misura la finestra di fertilità di una donna tenendo traccia del ciclo e della temperatura. E la società lancia oggi la sua campagna #HappyPregnancy.

“Il successo di Natural Cycles dipende dal suo algoritmo” ha spiegato Elina Berglund, co-fondatrice della app e fisica, che ha fatto parte del team vincitore del premio Nobel che ha scoperto il bosone di Higgs. “È unica perché ha raccolto dati da centinaia di migliaia di cicli. Ciò significa che Natural Cycles è in grado di adattarsi al corpo di ogni singola donna e, con un alto grado di precisione e accuratezza, determinare quando avviene l’ovulazione”.

app gravidanza smartphone

Per poter utilizzare l’app, le donne devono misurare la loro temperatura con un termometro sotto la lingua al mattino. Inserendola nella app, viene prevista o meno l’ovulazione in quel giorno.

Anche se l’app è gratis, è possibile sbloccare il suo intero potenziale attraverso piani di abbonamento a pagamento per circa 60 euro. Tuttavia, le recensioni per Natural Cycles sono positive: “Questa è di gran lunga la miglior app di fertilità sul mercato ed è perfetta per coloro che non vogliono usare contraccettivi ormonali o invasivi”, ha scritto un utente.

Elina Berglund ha detto: “Natural Cycles è un esempio perfetto di come la tecnologia aiuta le donne a concepire in modo semplice e accessibile. Sappiamo di aver a che fare con la vita delle donne e la prendiamo molto sul serio. L’app può essere usata anche per le coppie sterili per identificare le cause di infertilità”.

Natural Cycles è stata lanciata nel 2014 ed ha ricevuto un finanziamento da 6 milioni di dollari nel 2016 per condurre nuovi studi clinici e per aiutare le donne di tutto il mondo.

Essa ha anche donato 25 milioni di dollari di abbonamenti gratuiti alle donne in Brasile per aiutare a combattere il virus Zika. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *