Samsung: 1 milione di utenti stanno usando Galaxy Note 7 sicuri

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Potrebbe esserci voluto un po’ di tempo, ma gli utenti del Samsung Galaxy Note 7 stanno cominciando a sentirsi meglio coi loro telefoni cellulari in questi giorni. Samsung ha rilasciato una dichiarazione nella quale annuncia che 1 milione di utenti in tutto il mondo stanno ora utilizzando un Galaxy Note 7 sicuro, mentre il richiamo del prodotto in tutto il mondo sta entrando nella fase finale.

Il richiamo volontario di Samsung in tutto il mondo è iniziato il 2 settembre, ma nelle ultime due settimane è entrato in una fase molto più intensa, dopo che Samsung ha rilasciato un aggiornamento obbligatorio per i cellulari che richiede agli utenti di restituire loro smartphone. Il richiamo non è andato del tutto liscio per Samsung però: dopo alcuni rapporti di esplosioni avvenuti in Cina, Samsung ha ribadito sul suo sito web cinese che i telefoni in vendita nel paese sono davvero sicuri perché utilizzano una batteria diversa rispetto a quella che può surriscaldarsi.

samsung galaxy note 7 informatblog

La reputazione di Samsung è scesa in Cina, pur non essendo interessata dal problema della batteria, e la società è uscita dalla top five dei primi cinque produttori nel paese.

Sempre parlando della Cina, sembra che Samsung stia semplicemente sostituendo le batterie potenzialmente esplosive con quelle che sta già utilizzando in telefoni cinesi sicuri. Così, tutti i modelli del Galaxy Note 7 finiranno con l’avere batterie prodotte dalla cinese Amperex Technology Limited (ATL).

Un milione di utenti sicuri è un buon traguardo, ma al momento del richiamo il 5 settembre, Samsung doveva sostituire circa 2,5 milioni di Galaxy Note 7 in tutto il mondo. Con il 90% dei clienti che hanno scelto la sostituzione del loro smartphone, piuttosto che un rimborso, Samsung deve ancora scambiare poco meno di un milione e mezzo di cellulari.

Una volta che la procedura di sostituzione sarà completata, Samsung inizierà a spedire nuovamente i suoi Galaxy Note 7 ai negozi per tutti gli altri utenti interessati. Il richiamo dovrebbe essere completato all’inizio di ottobre, e la maggior parte delle vendite sono previste di ricominciare prima della fine del mese.

Samsung attualmente prevede di riprendere le vendite del Galaxy Note 7 il 21 ottobre negli Stati Uniti e il 28 ottobre in Europa. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *