Samsung Galaxy S7: data di uscita, caratteristiche e voci

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Il Galaxy Samsung S7 è stato assente al CES 2016, ma con un rilascio di febbraio o marzo all’orizzonte, le notizie sul telefono stanno spuntando come funghi. L’ultima delle quali è un presunto foglio di specifiche per il Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, proveniente da Weibo.

Secondo la tabella entrambi i Galaxy S7 saranno alimentati sia dal procesore Exynos 8 Octa 8890 che dal Qualcomm Snapdragon 820, saranno dotati di 4 GB di RAM, e 32GB o 64GB di spazio di archiviazione che può essere espansa tramite microSD fino a 200GB.

documento

I numeri corrispondono a quelli di un recente rapporto di Evan Blass a VentureBeat, il quale ha sostenuto che il Samsung Galaxy S7 e S7 Edge usciranno con slot microSD e batterie consistenti, così come resistenza all’acqua e alla polvere IP67.

Il Galaxy S6 ha segnato un cambiamento radicale nel design rispetto al Galaxy S5, e sebbene la variazione estetica sia stata ampiamente ben accolta, due elementi che non sono stati ripresi dall’S5 sono stati l’impermeabilizzazione e l’inclusione di spazio di archiviazione espandibile. Questa notizia suggerisce che Samsung intende concentrarsi di nuovo su questi due punti, molto importanti per i consumatori.

Mentre il Galaxy S6 e S6 Edge avevano batterie da 2500mAh e 2600mAh rispettivamente, l’S7 presumibilmente avrà una batteria da 3000mAh mentre il Galaxy S7 Edge ne otterrà una da ben 3600mAh.

samsung-galaxy-s7-informatblog

Citando “una persona informata sui piani della società”, Blass sostiene inoltre che il Samsung Galaxy S7 standard misurerà 5.1 pollici mentre l’S7 Edge avrà dimensioni di 5.5 pollici, e che entrambi i telefoni avranno telecamere posteriori da 12 megapixel. Come è stato già detto altrove, Blass punta sull’annuncio ufficiale del Galaxy S7 al Mobile World Congress di Barcellona a fine febbraio, con un rilascio marzo.

Samsung Galaxy S7 in profondità

Apple potrebbe aver preso le luci della ribalta con gli iPhone 6s, ma il 2016 è tutto da giocare. A gennaio Samsung ha molto da affrontare: c’è il Google Nexus 6P sulla scena, ma anche la concorrenza di LG e HTC.

I dettagli trapelati sul Samsung Galaxy S7 sono in costante crescita. Dai rapporti che Samsung sta progettando una data di presentazione a febbraio alle notizie su uno schermo sensibile alla pressione in stile 3D Touch, ecco tutto quello che sappiamo finora su data di uscita del Samsung Galaxy S7, prezzo e specifiche tecniche.

Samsung Galaxy S7: data di uscita

China Mobile, il principale operatore di telefonia mobile della Cina, ha apparentemente mostrato grossi dettagli sul Samsung Galaxy S7. In una tabella di marcia per i prossimi mesi di China Mobile, ha mostrato una diapositiva che includeva l’S7 nella colonna “marzo”.

Anche se non è del tutto chiaro se questo significa che il Galaxy S7 uscirà a marzo o sarà semplicemente annunciato in quel mese, questa voce combacia con quelle che dicono che Samsung presenterà il Galaxy S7 a Barcellona al Mobile World Congress (MWC) alla fine di febbraio. Ciò allineerà le cose ben bene per il telefono, e sarà nei negozi entro marzo.

Questo ha senso, visto che il Mobile World Congress quest’anno ci sarà dal 22 al 25 Febbraio, e che le ultime due versioni del Galaxy S sono state entrambe annunciate al MWC. Tuttavia, una voce dalla Corea del Sud ha affermato che il lancio avverrà prima dell’MWC, il 19 gennaio. Questo sicuramente darebbe a Samsung la possibilità di spegnere il fuoco dell’iPhone 6s di Apple il prima possibile.

Una data di lancio in anticipo per il Samsung Galaxy S7 è stata predetta anche dopo i rapporti che la compagnia telefonica americana AT&T sta presumibilmente testando due nuovi modelli Samsung. Evan Blass ha dichiarato su Twitter che AT&T sta testando due varianti, che potrebbero benissimo essere il Samsung Galaxy S7 e S7 Edge.

Samsung Galaxy S7: prezzo

Il prezzo del prossimo Galaxy S7 in gran parte dipenderà da quello che Samsung inserirà dentro al nuovo portatile, ma possiamo fare un’ipotesi basata su prezzi precedenti: il Galaxy S7 potrebbe ragionevolmente salire tra i 700 e gli 800 euro, ma Samsung non dovrebbe saltare così in avanti, oscillando intorno ai prezzi dei modelli scorsi quando uscirono sul mercato.

A conferma di questa tesi, l’analista di tecnologia cinese Pan Jiutang sostiene che questo prossimo telefono

di punta di Samsung potrebbe finire per costare circa il 10% in meno rispetto al Galaxy S6.

Prenderemo i mormorii con un pizzico di buon senso, ma sarebbe una buona mossa per la società per competere non solo con Apple, ma spingere il suo smartphone anche tra un numero crescente di concorrenti di medio livello. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *