Sony rilascerà 6 giochi per smartphone nel 2017

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Nel 2015, Nintendo ha annunciato i suoi piani per portare molti dei suoi giochi su smartphone. Ora sembra che Sony, la società dietro l’iconico marchio PlayStation, possa fare lo stesso.

Sony ha annunciato la scorsa settimana che rilascerà 10 giochi per dispositivi mobili, 6 dei quali saranno disponibili nel 2017. Il classico gioco PaRappa the Rapper sarà tra i dieci disponibili su dispositivi mobili, così come il gioco di ruolo tattico Disgaea.

FowardWorks, uno studio messo insieme da Sony al solo scopo di sviluppare giochi sui dispositivi mobile, sarà l’entità che guiderà il tutto. Inoltre, Square Enix, sviluppatore della serie Final Fantasy, collaborerà con FowardWorks su un gioco che Sony dice che annuncerà in un secondo momento.

sony giochi smartphone 2017

ForwardWorks sta lavorando anche su una iniziativa denominata “Project Field,” una piattaforma di giochi di carte sviluppata da Sony compatibile con una app per smartphone. Il primo titolo deriverà dalla serie Yo-Kai Watch, un gioco di raccolta carte che sta spopolando in Giappone fino a puntare a diventare il prossimo Pokemon.

Sony rilascerà i 10 titoli in Giappone prima della loro localizzazione sugli altri mercati. La società non ha rilasciato informazioni su quali di questi giochi prevede di portare in Europa e negli Stati Uniti.

Sony rilascerà per prima Hot Shots Golf nella primavera del 2017. Anche se i consumatori europei potrebbero non vedere mai PaRappa the Rapper e Hot Shots Golf sui loro dispositivi mobili, le versioni PlayStation 4 di entrambe le serie sono in programma di uscire nel 2017.

Ecco la lista completa dei prossimi giochi per smartphone di Sony:

  • Mingol
  • Hot Shots Golf
  • No Heroes Allowed! DASH!
  • Arc The Lad
  • Wild Arms
  • Doko Demo Issho
  • PaRappa the Rapper
  • Boku no Natsuyasumi
  • Disgaea
  • Yomawari
  • Sora to Umi no Aida

Cosa ne pensate della possibilità di giocare ai giochi PS4 anche su smartphone? Vi alletta questa idea? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto! (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *