Tag Heuer Connected, primo smartwatch di lusso Android Wear

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Durante un evento a New York, Tag Heuer ha annunciato ufficialmente il Connected, il suo primo smartwatch che esegue Android Wear. Un orologio di lusso in tutto e per tutto, i costi partono da 1.500 dollari e porta gran parte del patrimonio dell’orologeria Tag Heuer. Condivide molte delle sue caratteristiche di progettazione con l’orologio analogico Carrera e l’azienda dice di aver fatto grandi sforzi per far sì che il Connected non “sembri un orologio intelligente”.

Il Tag Heuer Connected è il primo orologio Android Wear in vendita ad oltre 1.000 dollari, e l’azienda non è timida nel fare paragoni con l’Apple Watch, che può costare fino a 17.000 dollari per il modello in oro. Il Carrera Connected non è d’oro ma di titanio, un metallo apprezzato per la sua alta resistenza e basso peso rispetto all’acciaio. Tag Heuer dice che l’orologio può essere personalizzato con sei diversi cinturini in gomma. L’orologio misura 46 millimetri di diametro, mettendolo sul lato maggiore dello spettro.

tag-heuer-connected-informatblog

All’interno, il Tag Heuer Connected ha un processore Intel, diverso dai chip Qualcomm che si trovano nella maggior parte degli orologi Android Wear finora. Il suo touchscreen è coperto in vetro zaffiro, e la sua batteria si ricarica con un semplice dock. L’orologio include le caratteristiche standard di Android Wear come Bluetooth, Wi-Fi, e un microfono per i comandi vocali.

Tag Heuer dice che ha sviluppato tre facce per il Connected, che emulano i suoi disegni analogici. C’è un cronografo, un quadrante a 3 lancette di serie, e un mondo, e tutti e tre sono disponibili in nero, bianco o blu. E’ ovviamente possibile installare altri volti dal Play Store di Google, dato che l’orologio è completamente compatibile con Android Wear. Tag Heuer ha sviluppato anche alcune app per l’orologio, tra cui una per mostrare l’ora, l’allarme e il cronometro.

Naturalmente, il fatto che il marchio Tag Heuer sia sufficiente per convincere la gente a spendere 1.500 dollari su uno smartwatch resta ancora da vedere, soprattutto perché non è funzionalmente meglio di altri orologi Android Wear in vendita per un paio di centinaia di dollari. Tag Heuer punta sul lusso e questa scommessa sarà messa alla prova sin da subito, in quanto è già disponibile in vendita dal sito web della società e in alcune boutique di lusso in tutto il mondo a partire da oggi. E’ interessante notare che Tag Heuer sta puntando sulla propria scommessa, come afferma una riga alla fine del comunicato stampa per il Connected: “Chi acquista un orologio Tag Heuer Connected avrà l’opportunità di scambiarlo per un orologio meccanico con movimento svizzero al suo interno.” (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *