Nuove voci sul Galaxy S8 danno a Samsung un grande vantaggio

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Il Samsung Galaxy S8, lo smartphone di punta del prossimo anno dell’azienda coreana, sfrutterà i principali vantaggi hardware della società e porterà con sè novità davvero interessanti. L’ultima voce di corridoio intorno al Galaxy S8 si concentra infatti sul nuovo hardware che sarà inserito all’interno della fotocamera.

La nuova tecnologia della fotocamera sarà concentrata nella fotocamera anteriore del Samsung Galaxy S8. Le tecniche di autofocus utilizzate per migliorare la velocità e la precisione delle immagini scattate con la fotocamera posteriore arriveranno anche sul davanti dell’attesissimo smartphone del 2017 (lo riporta ET News).

Samsung ha fatto un passo indietro dalla corsa ai megapixel per la fotocamera principale nel corso degli ultimi anni, basandosi sulla qualità e sulla riproduzione per vincere le prove testa a testa contro gli altri telefoni di punta. Lo stesso ora varrà per la telecamera posta sopra lo schermo.

samsung galaxy s8 caratteristiche informatblog

Samsung tradizionalmente è rimasta con una fotocamera frontale da 5 megapixel, per video chiamate e selfie. Un fatto in netto contrasto con l’evoluzione della telecamera principale sul retro. Samsung ha fatto enormi passi avanti nella tecnologia per la fotocamera posteriore e quella del Galaxy S7 è senza dubbio la migliore di qualsiasi smartphone di tutto il mondo vista fino a oggi.

Con questo vantaggio e il rispetto per la sua qualità dell’immagine, è giusto che l’azienda sudcoreana sfrutti il suo potenziale e porti il tutto sulla fotocamera frontale del Galaxy S8.

C’era la preoccupazione che la debacle del Galaxy Note 7 avesse potuto danneggiare la reputazione di Samsung tra i consumatori. Vi è stato in effetti un breve periodo che ha impattato sulle entrate, e una serie di cattive pubblicità, ma i dati recenti suggeriscono che la memoria collettiva dei consumatori avrà già dimenticato l’incendiario Galaxy Note 7 nel momento in cui verrà annunciato il Galaxy S8, nei pressi del Mobile World Congress di fine febbraio 2017.

Il tempo sta spazzando via le cattive notizie del Galaxy Note 7, e tutto ciò che rimane è l’emozione di nuove caratteristiche, specifiche migliorate, e uno smartphone che potrebbe costruirsi sulla bellezza imperfetta dello sciagurato phablet del 2016. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *