Xbox One S contro PS4 Pro: Sony riuscirà a vendere più di Microsoft?

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Dopo anni di dominio Sony per quanto riguarda le vendite di console, la Xbox One è riuscita a vendere più della PS4 negli ultimi mesi.

“Siamo onorati che la Xbox sia stata la console più venduta negli Stati Uniti a luglio, e che le ore di gioco totali su Xbox siano state in crescita del 18% in tutto il mondo rispetto allo scorso anno, raggiungendo 1,55 miliardi di ore”, ha detto Mike Nichols di Xbox.

Nel frattempo, Sony è determinata a ritrovare il primo posto in classifica. Secondo l’analista Michael Pachter, Sony sta preparando un attacco di marketing che spingerà la PS4 Slim, la PS4 Pro e la Playstation VR verso la stagione dello shopping di Natale.

Xbox One S contro PS4 Pro

“Non credo che la maggior parte delle persone che comprano le console per Natale le acquistino per sè stessi, tranne che per il primo anno” ha detto. “Penso che la maggior parte degli acquisti di console a Natale siano regali. E se chiedete a vostra madre se conosce le esclusive Sony e Microsoft, vi dirà di no. Così entrerà in negozio e cercherà soltanto un oggetto luccicante. Sony pubblicizza bene e il marchio è probabilmente meglio conosciuto di Xbox tra nonne e mamme, quindi penso che venderà bene per Natale nonostante una scaletta di giochi peggiore di quella di Xbox“.

Patcher continua: “E a essere onesti, i giocatori conoscono la differenza, ma quanti non hanno ancora deciso quale console comprare? Tutti hanno già l’una o l’altra console e potrebbero acquistare una PS4 Pro, ma daranno indietro la PS4 per averla. Non credo che le date di uscita dei giochi saranno un problema per chi fa un regalo, e quindi non credo che siano importanti per Natale.

“E francamente, penso che ci sia qualcosa di intelligente nell’evitare il Natale, perché dà la possibilità di stare sotto i riflettori durante gli altri mesi dell’anno, quando occorre davvero cercare di pubblicizzare al massimo la console e i giochi, e assicurarsi che gli utenti capiscano i vantaggi nell’acquistarli. Quindi non sto biasimando la decisione di Microsoft di lanciare Gears per Natale, penso che sia stata una mossa intelligente far uscire il gioco e certamente ha ottenuto ottime recensioni. Ma non credo che la data di uscita sarebbe potuta essere un problema: dicembre, ottobre o maggio, avrebbe comunque venduto molto bene.

“Anche Sony pubblicizza la Playstation VR, assieme a PS4 Pro e PS4 Slim. Per questo mi aspetto che Sony venda più o meno il doppio di Microsoft a livello globale”, ha detto Pachter.

Molti dei nostri lettori sono fan di entrambe le console (fateci sapere nei commenti se avete sia la PS4 che la Xbox One a casa), e sarà quindi interessante vedere la Xbox One finalmente in vantaggio rispetto al suo concorrente.

Nel mese di agosto, Microsoft ha rilasciato la sua Xbox One S, più piccola e più potente, puntando forte con nuovi giochi in esclusiva, tra cui Gears of War 4, Forza Horizon 3 e Recore, tutti disponibili al momento.

D’altro canto per Sony, è una mossa piuttosto audace, ma intelligente, andare a tutto gas nella commercializzazione della loro solida lista di console durante la stagione dello shopping di Natale. Eppure, se la PS4 Pro sarà un successo di vendite resta ancora da vedere, in quanto sta nel mezzo tra la PS4 esistente e una ‘vera’ PS5.

In ultima analisi, Pachter ritiene che la questione non è su chi è meglio, ma su chi è in grado di attirare più acquirenti nei mesi a venire. In questo momento, la Xbox One S è in testa, ma Sony prevede di invertire questo trend. Rimanete sintonizzati per ulteriori aggiornamenti, mentre lo shopping di Natale sta per iniziare. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *