Microsoft: Xbox Scorpio sarà “ovviamente” più potente di PS4 Pro

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

Qualcuno ha chiesto una console war? La diatriba sempre divertente tra Sony, Microsoft e i rispettivi fan si è raffreddata un po’ visto che sia la Xbox One che la PS4 sono entrate relativa maturità, ma l’annuncio della PS4 Pro sembra riportare le cose di nuovo in movimento .

Microsoft è andata al contrattacco dopo la conferenza stampa di Sony, sollecitando le capacità di Xbox One S e della prossima Xbox Scorpio, che non uscirà fino al prossimo anno. La PS4 Pro è più potente della PS4, dice Microsoft, ma la Scorpio rappresenterà un miglioramento di potenza molto più grande.

La differenza nelle prestazioni sarà evidente“, dice il direttore senior della gestione del progetto e la pianificazione di Microsoft Albert Penello a Polygon. I dirigenti Microsoft sono stati anche piuttosto attivi su Twitter.

xbox scorpio più potente di ps4 pro informatblog

La nuova Xbox Scorpio sarà caratterizzata da una GPU con 6 teraflop rispetto ai 4.3 della PS4 Pro, una differenza abbastanza sostanziale e particolarmente importante per le console, perché è apparentemente il loro punto di forza. Sia Xbox Scorpio che PS4 Pro sono costruite con in mente il gioco 4K, e dal punto di vista del processore non è di certo a buon mercato. Entrambe le società stanno puntando agli appassionati, e così la potenza diventa molto più importante di quanto sarebbe altrimenti. E non dimentichiamo la realtà virtuale.

Ma vantaggio principale di PS4 Pro è il tempo: ha un anno intero per affermarsi prima dell’uscita della Xbox Scorpio, per non parlare di tutti i vantaggi che derivano dalle vendite di PS4 superiori a quelle di Xbox one. Microsoft ha fatto una rimonta impressionante dopo aver durato molta fatica all’inizio di questa generazione di console, e le paure che la Xbox Scorpio possa frenare le vendite di Xbox One S non sembrano avverarsi, almeno finora.

La Xbox Scorpio potrebbe diventare una continuazione di questa narrativa: farà certamente bene quando uscirà il prossimo anno, ma Microsoft sarà costretta a lavorare duramente per ricordare a tutti della sua esistenza durante la prossima stagione dello shopping di Natale.

Nel complesso, l’utilità di queste nuove console è marginale. Ma alla fine va bene così: ci sono un sacco di persone che sono felici di spendere 400 euro ogni quattro anni per un nuovo hardware, e le permute degli usati ammorbidiscono la spesa in modo significativo.

Il concetto di “compatibilità in avanti” assicura che entrambe le console avranno vaste librerie di titoli già fin dal momento del lancio, e in ultima analisi, si tratta soltanto di un po’ più di scelta. (Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *