Xiaomi, venduti mezzo milione di smartphone in India in 3 giorni

Ti interessa questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!

In India all’inizio di ottobre è festa ed è tempo di shopping: le vendite si sono dimostrate un successo fenomenale per Xiaomi. La divisione indiana della società ha riferito di aver venduto oltre 500.000 smartphone in meno di tre giorni tra l’1 e il 3 ottobre, un traguardo notevole per il produttore di smartphone cinese.

L’azienda ha venduto dispositivi Xiaomi e Redmi durante le vendite per le feste su Amazon, Flipkart, Snapdeal, e Tata Cliq. Ha venduto anche prodotti sul suo sito Mi.com, ma la società non sembra aver contato le vendite dalla propria piattaforma.

Il Redmi 3S, insieme al Redmi 3S Prime, si è rivelato il prodotto più venduto su Flipkart durante questi giorni, mentre il Redmi Note 3 è stato lo smartphone più venduto su Amazon India. Lo Xiaomi Redmi Note 3 (oro), Redmi Note 3 (grigio), Mi Band 2, e la batteria aggiuntiva da 10000mAh sono stati tra i primi sei best-seller nella categoria “elettronica” su Amazon.

xiaomi vendite india informatblog

Manu Jain di Xiaomi ha detto, “Siamo estremamente orgogliosi di condividere questo importante traguardo con i nostri fan, partner e dipendenti. Più di sei mesi di rigorosa pianificazione e duro lavoro ci hanno aiutato a diventare un nuovo punto di riferimento nel settore. Lo scorso anno abbiamo venduto più di mezzo milione di telefoni in 30 giorni durante il mese di ottobre, e quest’anno abbiamo raggiunto un numero simile in soli tre giorni. In base a quello che sappiamo, nessun altro marchio ha mai fatto così bene in India“.

“Siamo estremamente grati a tutti i nostri fan per il loro straordinario supporto, e continueremo a lavorare sodo per superarci come abbiamo fatto molte volte quest’anno. Una cosa che vorrei condividere con i nostri fan è che questo è solo l’inizio di un bel viaggio in India e ci saranno molti motivi in più per festeggiare“, ha aggiunto.

Oltre 800.000 smartphone sono stati venduti in un solo giorno durante la vendita Big Billion su Flipkart che ha avuto inizio il 2 ottobre, e Xiaomi è stata quella che ha fatto registrare più vendite, contribuendo in modo significativo al successo generale dell’evento.

In contemporanea, il Great Indian Shopping Festival di Amazon è iniziato il 1° ottobre, e ha visto offerte per Redmi Note 3, Mi Max, batteria aggiuntiva da 10000mAh e da 20000mAh, e Mi Band 2.

Xiaomi ha avuto un tasso di crescita incredibile in India da quando è entrata nel mercato nel 2014. La società è riuscita a sfruttare l’enorme mercato degli smartphone a basso costo con Redmi 3S e Redmi Note 3. Xiaomi nel mese di settembre ha anche raggiunto un importante traguardo con il Redmi Note 3, diventando il telefono più venduto online in India, con 2,3 milioni di unità vendute fino ad oggi.

Secondo IDC, l’azienda cinese è ora il terzo più grande marchio di smartphone nelle maggiori 30 città in India.(Fonte)

Loading...

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *