Caricamento in corso...
App

200 miliardi di app nel 2017: inizia una nuova era

È il numero previsto di applicazioni per mobile che verranno scaricate quest’anno. Tematiche? Svago, gioco e sport. Messaging però è in testa insieme alle app di musica.

Sono i Millennials a dettare legge, o meglio, il trend, ovvero i giovani tra i 18 e i 34 anni e che utilizzano maggiormente smrphone e tablet. Ma anche La X Generation (35-54) che alterna mobile a PC ci mette una bella quota.

E con certi numeri il volume d’affari non può essere da meno, perché quando parliamo di applicazioni che verranno scaricate nel 2017 parliamo di una cifra che si aggirerà intorno ai 92 miliardi di dollari statunitensi.

Ma oltre ai numeri, a fare notizia sono le scelte, cioè quali app verranno scaricate. L’app store di Apple a fine anno ha fatto i suoi bilanci: il colosso di Cupertino ha reso noti i dati ufficiali relativi al download delle applicazioni per iPhone e device iOS dallo store ufficiale, e ha pubblicato i trend che hanno caratterizzato il mercato mobile per l’anno appena concluso. Così possiamo farci un’idea su quello a venire.

Ecco la top ten di Apple delle app più scaricate dell’anno (2016 ovviamente), suddivise in gratis e a pagamento: prima in testa Snapchat tra quelle free, a seguire FB Messenger, e terzo classificato Pokemon Go, mentre in nona e decima posizione troviamo rispettivamente Netflix e Spotify Music

Nella classifica delle app a pagamento la panoramica cambia: è il trionfo dell’industria videoludica, ovvero giochi e applicazioni per foto e video. Ecco le prime tre:

  1. Heads Up!
  2. Face Swap Live
  3. Minecraft: Pocket Edition

Come dicevamo sono i Millennials a scaricare maggiormente le applicazioni per mobile, ma non dimentichiamoci che pure l’X Generation influisce sulle statistiche, anche se in modo diverso. Ad esempio è il gaming, le app in stile casino, ad andare per la maggiore tra gli utenti un po’ più grandi. In pratica sono delle app create dai portali di gioco online che permettono agli utenti di giocare dal proprio smartphone.

Un po’ come per gli altri settori, non è fondamentale avere un app per accedere a tali siti ma, spesso, vengono create le app per migliorare l’esperienza utente. Come nel caso di StarCasino.it il cui sito, il cui sito ottimizzato per Android è accessibile senza app per gli utenti del robottino, consiglia a tutti gli utenti apple di scaricare l’app creata su misura per loro in modo da non incorrere in errori o rallentamenti.

Aspettiamoci quindi tante novità, e tante nuove applicazioni da scaricare, visto che con il 2017 è iniziata l’era delle app.

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti