Smartwatch

Ecco perchè il 2015 sarà il Natale degli smartwatch

La prima parte del 2015 è stata dominata da Apple Watch, ma adesso i suoi rivali stanno corteggiando i consumatori per la volata di fine anno, con orologi tecnologicamente avanzati e alla moda. Non meno di sei smartwatch sono in arrivo nei prossimi mesi da aziende quali Samsung, Motorola, Huawei e Pebble. E molta di questa tecnologia indossabile non è più confinata ad Android, dando agli utenti iPhone più scelta che mai.

Gli esperti del settore prevedono che i nuovi modelli porteranno una rinascita degli smartwatch, anche se le aziende sono messe in guardia: dovranno offrire funzionalità e applicazioni aggiuntive per convincere i consumatori ad adottare la tecnologia indossabile. Samsung è probabile che ruberà un sacco di attenzione col suo ultimo smartwatch, il Gear S2, controllato con una lunetta girevole unica e per la prima volta funziona con tutti i telefoni Android e non solo coi telefoni Samsung.

smartwatch-natale-informatblog

I modelli Gear S2 prevedono il Gear S2 Classic, progettato per gli utenti che “preferiscono un design più senza tempo”, e la S2 con un look più sportivo. Samsung afferma che il Gear S2 è il primo smartwatch “che ha l’aspetto e le sensazioni di un vero orologio”. Ma Samsung dovrà affrontare la concorrenza forte tecnologia indossabile quest’anno.

Il produttore di smartphone cinese Huawei ha lanciato il suo primo smartwatch da poco, che si distingue con puntando all’estetica e a una presentazione raffinata. “Huawei Watch è il primo orologio sul mercato che colma realmente il divario tra moda e tecnologia,” dice l’azienda. Lo smartwatch è disponibile in quattro stili e utilizza il software Android Wear che funziona con telefoni Google e Apple, offre un cardiofrequenzimetro, si adatta ad ogni cinturino 18mm, e viene fornito con più di 40 volti personalizzabili. Esso è confezionato proprio come un raffinato orologio di lusso.

Entrambi saranno in concorrenza con lo smartwatch di punta di LG, il Watch Urbane, lanciato da poco e disponibile in una finitura oro rosa, e con il Pebble Round, lo smartwatch più sottile al mondo con 7,5 millimetri di spessore e un display a colori facile da leggere display e-paper. L’orologio costa 249 dollari e arriverà nel mese di novembre.

Anche Motorola lancerà la seconda generazione del suo iconico orologio moto 360, anche se non ha ancora rivelato una data, mentre l’ASUS ZenWatch 2 è andato in vendita all’inizio di questo mese, ma deve ancora essere rilasciato in alcune zone. Secondo gli analisti, l’intensa rivalità della tecnologia indossabile porterà ad un maggiore interesse e agli acquisti nell’importante periodo dello shopping di Natale. “Gli acquirenti di smartwatch Android non hanno avuto tanta scelta in questi ultimi mesi”, dice. “Ci sarà una ripresa. L’arrivo di questi prodotti dovrebbe suscitare entusiasmo sul mercato più che nella prima metà dell’anno, quando abbiamo visto i produttori trattenersi e lasciare che l’Apple Watch facesse il bello e il cattivo tempo”.

L’aggiunta di nuovi smartwatch significherà che i consumatori non solo hanno un sacco di scelte di stile e tecnologia, ma una diversità dei prezzi mancante con Apple. “Apple ha un offerta entry-level, ma entry level dovrebbe stare nella fascia di prezzo tra 150 a 300 dollari”, dice Jan Dawson di Taccola Research. Similmente, dice che sebbene Apple abbia dominato quest’anno le vendite di dispositivi indossabili, gli smartwatch più economici “finiranno per guadagnare quote di mercato di maggioranza”.

Dice però che tutti i produttori di smartwatch devono ancora superare il loro più grande ostacolo. “La sfida più grande è che questi dispositivi sono tutt’altro che tradizionali”, dice. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti