Caricamento in corso...
Blackberry

Il 2016 di Blackberry si concentrerà su Android

Siamo spiacenti, fan di Blackberry. La vostra azienda preferita non rilascerà alcun nuovo smartphone con sistema operativo BlackBerry 10 nel 2016. Al contrario, la società trascorrerà quest’anno concentrandosi sui dispositivi Android, con l’intenzione di rilasciare uno, o forse due, smartphone con il sistema operativo di Google.

La decisione del CEO dell’azienda John Chen di porre una maggiore enfasi sui telefoni Android, rivelata durante un’intervista con CNET al CES 2016 di Las Vegas, non dovrebbe essere una sorpresa: BlackBerry 10 non è riuscito a guadagnare la fiducia di consumatori e sviluppatori dopo il suo rilascio iniziale nel 2013.

Infatti, il sistema operativo proprietario di BlackBerry ha avuto una quota di mercato soltanto dell’1% nel mese di ottobre, secondo comScore. Android, invece, porta con sè con una quota del 52,9% del mercato nello stesso periodo di tempo.

blackberry-android-informatblog

Nel tentativo di guadagnare slancio, l’azienda canadese ha introdotto il BlackBerry Priv, il suo primo smartphone Android, nel mese di novembre 2015. Ha incluso una tastiera fisica progettata per attirare i fedeli del marchio dando agli utenti la flessibilità e la scelta di Android.

Ma allo stesso tempo, Chen ha detto agli analisti il ​​mese scorso che la società è ancora impegnata su BlackBerry 10 e che avrebbe rilasciato due aggiornamenti nel 2016. Egli ha espresso ottimismo sulla divisione cellulare della sua azienda sulla base delle prime vendite del Priv. Chen si è spinto a dire che secondo lui la divisione hardware di BlackBerry sarebbe andata bene anche finanziariamente nel trimestre in corso.

Ci sono stati anche alcuni segni di progresso: BlackBerry ha battuto le aspettative sui ricavi del terzo trimestre durante la sua relazione, riportando il suo primo guadagno in oltre due anni. La divisione software, che ha fatturato 154.000.000 di dollari su un totale di 548.000.000, è stata la maggiore responsabile della crescita.

Per continuare a guadagnare spinta con la sua divisione hardware, BlackBerry sta ampliando la disponibilità del suo smartphone Priv. Mercoledì scorso la società ha annunciato che tutte le maggiori compagnie telefoniche USA adesso lo vendono. Inoltre, il Priv è disponibile anche su Vodafone UK nel Regno Unito.

L’azienda prevede di rendere il Priv disponibile in 31 paesi in totale quest’anno. Il Priv è stato disponibile solo per poche settimane nell’ultimo anno, quindi è impossibile sapere quanto bene siano andate le vendite. Quando gli è stato chiesto a riguardo, Chen ha detto “finora, tutto bene”, affermando che resta “cautamente ottimista”. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti