iPhone

5 caratteristiche che vorremmo vedere nell’iPhone 6S

Gli ultimi smartphone di punta di Apple, l’iPhone 6 e 6 Plus, hanno appena compiuto due mesi e nonostante siano entrambi ottimi dispositivi ci sono sempre più miglioramenti che vorremmo vedere. Abbiamo scelto cinque caratteristiche che renderebbero il prossimo iPhone un dispositivo veramente impressionante.

Una nuova fotocamera

La fotocamera di iPhone non ha visto un aggiornamento significativo da quando il 4S venne rilasciato nel 2011. Non fraintendete, le fotocamere del 6 e del 6 Plus sono ottime, ma potrebbero essere migliori. La prima cosa da fare è integrare la stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) in entrambi, perché ne hanno fatto una caratteristica unica per il loro smartphone phablet è onestamente abbastanza ridicolo.

Un recente rumor pubblicizzato da Jon Gruber sostiene che il prossimo iPhone avrà un enorme miglioramento nella fotocamera, che colmerà il divario tra smartphone e fotocamere. Questo è il tipo di aggiornamento che vogliamo vedere, qualcosa che ancora una volta alza l’asticella nel mondo degli smartphone.

iphone-6s-caratteristiche-informatblog

Più RAM

La mancanza di RAM è sempre stata una lamentela con per utenti iPhone e iPad. Apple ha aumentato la RAM nel recente iPad Air 2 dandogli 2GB, il che fa ben sperare per la prossima generazione di iPhone. Non è che il sistema operativo mobile iOS di Apple non ce la fa, è solo che vedere le schede in Safari ricaricare costantemente è abbastanza frustrante.

Gli smartphone rivali di Apple hanno più di 1 GB di RAM da anni, diamine alcuni ne hanno 3GB! E’giunto il momento che Apple dia ai suoi utenti più di un misero GB presente in questo momento.

Migliore qualità dello schermo

La qualità dello schermo e la risoluzione sono un’altra cosa che non migliora da anni, infatti l’introduzione di iPhone 4 fu il momento in cui si vide un salto significativo nel display. Il 4 ha portato con sé il Display Retina, che nel frattempo ha trovato la sua posizione nel resto dei prodotti Apple, ma fu ormai quattro anni fa e ci aspettiamo ora che Apple faccia un passo avanti ulteriore.

L’iPhone 6 e 6 Plus hanno rispettivamente 326ppi 401ppi, ma sembra nulla in confronto al Galaxy S5 che ha 432ppi e al Nexus 6 che ha un fenomenale 493ppi.

Gorilla Glass 4 o vetro zaffiro

Prima della loro uscita, iPhone 6 e 6 Plus sono stati fortemente additati come telefoni con un display in vetro zaffiro, che li avrebbero resi indistruttibili. Da allora il piano è fallito a causa di problemi con la produzione di vetro zaffiro richiesto. Se Apple riuscisse a sistemare la cosa per iPhone 6S o 7 darebbero il via ad un nuovo vetro per smartphone.

Se ancora non fosse possibile avviare la produzione in tempo allora il Corning Gorilla Glass 4 sarebbe la scelta migliore. E’stato annunciato da poco, e dice che sarà significativamente più resistente di qualsiasi altro vetro a disposizione del mercato di massa.

Ricarica wireless

Si tratta di una tecnologia che alcuni altri smartphone hanno ma che non ha davvero preso piede, e ci sono un sacco di problemi. Alcuni caricabatterie wireless generano molto calore, il che non è mai una buona cosa, altri lamentano che il telefono deve essere messo in una certa posizione per caricare in modo efficiente.

Il modo in cui Apple prevede di ricaricare l’Apple Watch potrebbe potenzialmente essere una caratteristica piacevole per il prossimo iPhone. Lo SmartWatch, che uscirà all’inizio del prossimo anno, utilizza un piccolo pad circolare che magnetizza sul retro dell’orologio per caricarlo. E’ una preoccupazione, tuttavia, che la ricarica ad induzione magnetica possa essere adatta solo per dispositivi con batterie più piccole, ciò potrebbe significare che tale tecnologia avrebbe problemi per caricare un dispositivo grande come un iPhone.

E voi quali caratteristiche volete vedere nell’iPhone 6S? Fatecelo sapere nei commenti!

One comment
  1. Tullio

    Un emettitore di frequenza intercettabile con un artva per essere ritrovati in caso di travolgimento da valanga e in oltre un processore che consumi meno batteria .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti