GuideiPhone

5 cose super utili da fare con il vostro vecchio iPhone

Babbo Natale vi ha regalato un iPhone 6? Non solo, vi ha anche dato la possibilità di liberare il vostro vecchio iPhone per fare cose incredibili. Potreste avere un po’ di pena per il vostro vecchio iPhone visti tutti i momenti che ci avete passato insieme, e non vi sentite pronti a buttarlo via o venderlo in favore del più grande e migliore iPhone 6 che avete appena ricevuto per le feste.

Beh, non fatelo. In primo luogo, dare indietro il vostro vecchio iPhone è un investimento terribile – il vostro iPhone 5 vale molto di più del suo valore di permuta. E se una tragedia si abbatterà sul nuovo iPhone 6, avrete una copia di backup a portata di mano.

Ma fino a quel giorno buio, non lasciate il vostro vecchio amico in un cassetto. Mettetelo a lavorare grazie ad uno di questi cinque ottimi modi per utilizzare il vostro vecchio iPhone:

cosa-fare-vecchio-iphone-informatblog

Montaggio a parete come un controller di casa intelligente

Con Wi-Fi, Bluetooth, e accesso a tutte le più recenti applicazioni, gli iPhone 5 sono computer minuscoli e molto potenti. Questo dock di ricarica da parete di Savant System può essere collegato al sistema elettrico accanto a un interruttore della luce e servire come un controllore permanente di casa intelligente.

Quindi, se avete app per controllare le luci, altoparlanti musicali Bluetooth o Airplay, o altri dispositivi collegati in casa, chiunque dalla vostra baby sitter ai vostri ospiti potrà accedervi senza chiedervi il vostro iPhone personale.

Creare uno spazio sicuro per i bambini

I touchscreen sono come l’erba gatta per le dita di un bambino. Secondo l’American Academy of Pediatrics, non si deve lasciare che i bambini sotto i due anni guardino la televisione o giochino con il telefono. Ma provate a discutere questo punto con un bimbo e perderete ogni volta. Fortunatamente, è possibile limitare severamente la quantità di cose con cui possono giocare con se create un dispositivo appositamente per loro.

Sviluppato per aziende che desiderano dare ai loro dipendenti un iPhone, limitando le cose che possono fare con esso, Apple Configurator è una app professionale, ma chiunque può scaricarla gratuitamente. Essa permette di creare e installare facilmente profili di configurazione per ogni telefono in casa, è possibile installare applicazioni autorizzate, filtrare determinati contenuti web e perfino disattivare la fotocamera. Anche se ha un paio d’anni, questo articolo di Ars Technica mostra come trasformare il vostro iPhone in un giocattolo con Apple Configurator.

Trasformarlo in un “telefono di casa”

Sempre più famiglie decidono di non usare il telefono fisso in favore dei cellulari. Ma questo non significa che non si può avere un “telefono di casa”.

Con la funzione di chiamata Wi-Fi di iOS 8, è possibile impostare il vostro vecchio iPhone per suonare se siete a casa con il vostro nuovo iPhone e sono entrambi sulla stessa rete Wi-Fi. Ciò significa che è possibile ancorare il vostro vecchio iPhone in cucina, accanto al letto, o dovunque vi serva per avere un telefono cordless. E funziona solo quando siete a casa, quindi non dovrete preoccuparvi di perdere nessuna chiamata.

Creare un sistema di navigazione sul cruscotto

Ammettetelo, il vecchio telefono funziona ancora alla grande, e sulla maggior parte delle reti potrete aggiungere un piano dati a pochi euro al mese. Tale prezzo vi consentirà di utilizzare dati ed effettuare chiamate, proprio come sempre. Adesso mettetelo in auto, montatelo sul cruscotto ed ecco dispositivo GPS dedicato con sistema audio.

Fate bene a sottolineare che anche il nuovo telefono può farlo e non dovrete pagare due piani dati, ma è vero solo se si lascia il telefono in auto. Questo metodo vi darà anche la possibilità di tenere traccia della vostra auto tramite la funzione “Trova il mio iPhone”. E vi permette di tenere il telefono in tasca o in borsa – e non mano – mentre guidate.

Impostare una telecamera di sicurezza a casa

Le telecamere di sicurezza Wi-Fi sono state dei regali di Natale molto gettonati quest’anno, e anche se soluzioni come Dropcam funzionano alla grande, vi costeranno almeno 100 euro. La fotocamera di iPhone è adatta perfettamente per mantenere la sicurezza a casa, ha bisogno solo del software giusto per catturare la scena.

Presence, una app iOS gratuita, consente agli utenti lo streaming video dal proprio iPhone (vecchi e nuovi), a più utenti contemporaneamente, e offre anche il controllo dei LED posteriori del telefono per la visualizzazione notturna. Anch’essa gratuita, Manything è una soluzione altamente personalizzabile che può effettuare streaming video e registrarlo sul cloud, offrendo funzionalità di fascia alta, come avvisi di movimento. Funziona benissimo, a meno che non lasciate il vostro vecchio iPhone in un cassetto.

One comment
  1. francesco

    Tutto bello, peccato solo per il non trascurabile particolare della batteria indecente e non removibile che ti obbliga a tenere l’iphone eternamente collegato ad una presa per ognuna delle 5 funzioni elencate… meglio fare le stesse cose con un cella di altra marca e S.O. dove possa montare una batteria maggiorata e un S.O. rootato piu’ snello e configurabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti