PS4Xbox One

7 Days to Die porta una nuova orda di zombie su PS4 e Xbox One

Il genere dei giochi di zombie crescerà di un altra unità su console questa estate. 7 Days to Die è stato annunciato per PlayStation 4 e Xbox One dopo aver trascorso gli ultimi due anni su Steam.

7 Days to Die uscirà su PlayStation 4 e Xbox One in digitale e nei negozi a giugno per 29.99 dollari (il prezzo in Italia deve essere ancora comunicato). Gli sviluppatori, The Fun Pimps, hanno collaborato con la divisione editoriale di Telltale Games per portare il gioco su console con l’assistenza degli Iron Galaxy Studios. L’accordo permette i pre-ordini in bundle con le skin dei personaggi della serie di Telltale The Walking Dead. Ci saranno cinque skin in tutto, Lee Everett e Michonne sono quelle confermate finora.

Per chi non lo conosce, 7 Days to Die è un gioco di sopravvivenza, ambientato in un mondo completamente distruttibile; i giocatori possono anche costruire le proprie strutture. A differenza di altri giochi del genere, esse sono regolate dalla gravità e della fisica. Questo impedisce la creazione di enormi piattaforme sorrette da una singola colonna, per esempio, e richiede che gli edifici siano strutturalmente sani.

7-days-to-die-informatblog

L’altra svolta è come 7 Days to Die gestisce gli zombie. Essi sono meno attivi durante il giorno, mentre di notte sono più veloci e più aggressivi. Questo costringe i giocatori a passare il giorno a saccheggiare, raccogliere, estrarre rocce e pietre e costruire, mentre quando calano le tenebre decidere il modo migliore per sopravvivere. Inoltre, gli zombie diventano più difficili da fronteggiare ogni notte successiva.

Il gioco è ambientato in un mondo post-apocalittico, in una città dell’Arizona di nome Navezgane. Tuttavia, i giocatori possono scegliere di giocare su mappe generate casualmente. Ci sono diversi tipi di climi possibili, dal deserto alla neve. Anche il multiplayer è supportato in 7 Days to Die: le modalità multiplayer online saranno rivelate prima del lancio, ma il gioco in split-screen locale è confermato. La versione PC del gioco permette ai giocatori di scegliere se cooperare o competere per sopravvivere.

Il gioco ha ricevuto recensioni molto positive da parte dei giocatori su Steam dal suo rilascio. Il fatto che arriverà su PlayStation 4 e Xbox One è una grande notizia in quanto entrambe le console hanno una carenza di giochi come questo. La Xbox One ha attualmente ARK: Survival Evolved in anteprima, che porta un tocco di freschezza al genere, e praticamente poco altro. Le promesse di DayZ e H1Z1 devono ancora concretizzarsi, anche se quest’ultimo ancora si rivolge ad un’uscita estiva su console e PC.

“Telltale Publishing cerca di portare i migliori e più innovativi giochi del genere ad un nuovo pubblico. 7 Days to Die vede già oltre 1,5 milioni di utenti di PC entusiasti in tutto il mondo, e siamo lieti di portarlo sulle console”, ha affermato Steve Allison, dirigente di Telltale. “Lo sviluppatore The Pimps Fun ha ridefinito ciò che il genere survival può diventare, con un mondo impareggiabile e la crescita del personaggio. Con il feedback degli utenti straordinariamente positivo per la versione PC, non vediamo l’ora di esporre un nuovo pubblico a questo gioco eccezionale e terrificante”. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti