InternetTV

7 fatti scandalosi resi noti dall’hacking a Sony

Lo scandalo hacker che ha paralizzato Sony alla fine di novembre non è ancora finito. L’8 dicembre, gli alias di 11 celebrità di Hollywood sono stati resi noti, e informazioni interne continuano ancora trapelare, riguardo identità di copertura degli attori agli stipendi dell’azienda, passando per film inediti.

E gli hacker responsabili stanno facendo richieste sempre più minacciose a Sony. Denominati Guardians of Peace, gli hacker hanno presumibilmente chiesto dei soldi, hanno chiesto a Sony di fermare l’uscita di The Interview, e minacciato le famiglie dei dipendenti. Ecco 7 tra le più folli cose che gli hacker hanno tirato fuori da Sony.

Seth Rogen ha fatto più soldi di James Franco per The Interview

Gli hacker hanno frugato nei bilanci dei film dello studio, e hanno scoperto che The Interview è costato 44 milioni di dollari. Rogen ha guadagnato 8,4 milioni di dollari mentre Franco soltanto 6,5 milioni. I due attori sono co-protagonisti, ma Rogen (che è quattro anni più giovane) ha anche co-diretto il film, ecco il motivo per la differenza di stipendio.

sony-hack-informatblog

Alcune persone in Sony non sono fan di Adam Sandler

Sulla base di lamentele di lavoro scoperte da Gawker, c’è qualche insoddisfazione con il 48enne comico. “C’è un generale brusio per i film di nostra produzione. Nonostante riusciamo a produrre film innovativi di tanto in tanto, Social Network, Moneyball, Uomini che odiano le donne, continuiamo comunque ad uscire con le banali formule dei film di Adam Sandler”, ha detto un dipendente di Sony. “E staremmo ancora pagando per Adam Sandler? Perché?

Solo una donna guadagna più di 1 milione di dollari

Il club degli stipendi da 1 milione di dollari e oltre di Sony è maschio e bianco. Solo una donna, la co-presidente di Sony Pictures Entertainment Amy Pascal, è nel gruppo. Ben 17 dipendenti guadagnano oltre 1 milione di dollari, tra cui il CEO Michael Lynton, il quale ha uno stipendio di 3 milioni di dollari.

E’ possibile guardare film inediti Sony Online

Gli hacker sono riusciti a prendere i file di grandi film di Sony che sono dovrebbero essere rilasciato quest’anno, tra cui Annie, Turner e Still Alice.

Numeri di previdenza sociale resi pubblici

I numeri di previdenza sociale di Sylvester Stallone e Judd Apatow sono su Internet a causa dell’hacking. Dunque anche le loro entrate, insieme agli stipendi e alle informazioni personali di un sacco di altre celebrità.

Gli attori hanno alter ego

Tom Hanks, Jessica Alba e Natalie Portman hanno alter ego … e suonano un po’ strani. Le stelle utilizzano alias per fare le cose che fanno le persone normali. Hanks è “Johnny Madrid,” Tobey Maguire è “Neil Deep,” Jessical Alba è “Cash Money,” Natalie Portman è “Lauren Brown” e Rob Schneider è “Nazzo Good”.

Trapelato un plot dal creatore di Breaking Bad

Una trama scritta dal creatore di “Breaking Bad” è trapelata e resa pubblica. Vince Gilligan, il creatore di “Breaking Bad” aveva del materiale inedito e gli hacker lo hanno scoperto e pubblicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti