Samsung

9 segni che siete un utente Samsung che vuole passare ad Apple

Da alcuni anni, gli smartphone a grande schermo alimentati da Android stanno mangiando le quote di mercato di iPhone, in particolare nei mercati emergenti. Ma con l’introduzione degli iPhone 6 e 6 Plus da 4,7 pollici e da 5,5-pollici, Apple ha appena copiato la caratteristica killer della maggior parte dei telefoni Android: i grandi schermi.

Le prevendite di iPhone 6 e 6 Plus prima del 19 settembre hanno distrutto tutti i record. Quanti di questi acquirenti di iPhone si sono convertiti da Android? Dovremo aspettare i dati di vendita, ma se siete fan di Apple che vivono in un mondo di Android, ecco alcuni segni che potrebbero indicarvi che questo è il momento di cambiare:

segni-apple-samsung-informatblog

Avete scelto Android solo per il grande schermo

I dispositivi Android hanno dominato il mercato di telefoni col grande schermo per qualche tempo, con i produttori che comunemente rilasciano dispositivi con display che supera i 5 pollici e alcuni addirittura 6 pollici. Il protocollo precedente è stato: Se volete un grande telefono dovete andare su Android, perchè Apple si è ostinata a rilasciare telefoni con display da 4 pollici.

Ma ora le cose sono cambiate: l’iPhone 6 è dotato di un display da 4,7 pollici e l’iPhone 6 Plus è dotato di un display da 5,5 pollici. Entrambi i dispositivi si rivolgono a due importanti settori di mercato. Gli analisti dicono che i dispositivi con schermi più grandi di 4 pollici ma più piccoli di 5 sono attualmente il mercato in più rapida crescita, mentre i dispositivi a più di 5 pollici sono un mercato di nicchia vitale che non ha molti dispositivi. Si ritiene che con l’iPhone 6 e 6 Plus, Apple stia cercando di riconquistare gli utenti Android persi a causa delle dimensioni del dispositivo.

Trovate l’interfaccia Android troppo difficile

Il sistema operativo iOS di Apple è noto per fornire un’esperienza utente semplice e snella, mentre il sistema operativo Android è più focalizzato sulla personalizzazione e lo sviluppo continuo delle applicazioni e altre funzionalità. Molti programmatori e hacker spesso optano per Android per questo motivo, ma il cambiamento nel software potrebbe essere troppo per un utente non abituato alla tecnologia.

L’esperienza utente Android può anche variare a seconda della marca del dispositivo grazie al software personalizzato che produttori aggiungono sopra ad Android. Vi è l’Android puro trovato sul Nexus di Google, l’interfaccia utente TouchWiz di Samsung, la Sense UI di HTC, l’interfaccia utente Optimus di LG e molte altre. Ma l’esperienza utente di Apple sarà la stessa su iPhone 6, iPhone 5s e così via.

Siete frustrati dagli aggiornamenti di Android

Apple è anche completamente responsabile di inviare aggiornamenti software per tutti i dispositivi supportati, il che significa che gli aggiornamenti saranno disponibili per tutti i dispositivi iOS allo stesso tempo. Il processo per la ricezione di aggiornamenti di Android è molto diverso in quanto per la maggior parte dei dispositivi, il software deve passare attraverso produttori di dispositivi e operatori di telefonia mobile prima di raggiungere gli utenti. Questo lascia spesso i dispositivi senza aggiornamenti per diversi mesi dopo il rilascio di una nuova versione del sistema Android. In particolare, ciò potrebbe lasciare gli utenti con bug non risolti e altri problemi per un periodo di tempo prolungato. Anche se Google sta facendo uno sforzo per risolvere questo problema ottimizzando la sua ultima versione del sistema per essere compatibile con più dispositivi, la maggior parte dei dispositivi Android esegue ancora una versione molto più vecchia del sistema operativo.

I vostri dispositivi elettronici sono Apple

In qualche modo avete un MacBook, un iPad, un iPod; tutta la vostra musica è su iTunes, eppure avete uno smartphone Android. I fan sia di Apple che di Android conoscono fin troppo bene l’incompatibilità stringente tra le due piattaforme. Collagare un dispositivo mobile Android ad un computer Apple richiederà la funzione Android File Transfer, che consente agli utenti di spostare manualmente i file da un dispositivo all’altro – al posto della sincronizzazione automatica di file. Questo è soltanto uno dei molti ostacoli dell’avere dispositivi incompatibili. I fan di Android duri e puri con i computer Apple saranno abituati a questo, ma se è una seccatura per voi, potrebbe essere il momento di passare a un dispositivo Apple.

Siete preoccupati per la sicurezza

Nonostante l’hacking di iCloud durante il quale sono stati rubate fotografie intime di numerose celebrità, il software di Apple è considerato tra i più sicuri sul mercato. Apple cripta sia il suo software che l’hardware, in modo che tutte le informazioni sui suoi dispositivi siano riservate. La piattaforma Android è considerata open source, il che significa che chiunque può accedere al codice del sistema e modificarlo a piacimento. Mentre la maggior parte degli sviluppatori e programmatori di utilizzano questa capacità per fare del bene, ci sono molti che hanno ben altri scopi: il sistema operativo Android contiene il 97% di tutto il malware sul mercato. La verità è che nessun software è completamente sicuro ed è abbastanza facile proteggere un dispositivo Android da minacce malware. Ma per alcuni, possedere un dispositivo Apple dà un ulteriore senso di sicurezza.

Siete interessati ad Apple Watch o Apple Pay

Apple ha recentemente annunciato il suo nuovo dispositivo Apple Watch e il suo nuovo servizio Apple Pay. I consumatori non dovrebbero essere sorpresi che questi nuovi prodotti sono compatibili solo con i dispositivi Apple; quindi se volete usarli dovete stringere i denti e comprare un iPhone.

Non sapete scegliere quale smartphone Android vi piace

Samsung ha recentemente annunciato i suoi nuovi Galaxy Note 4 e Galaxy Note Edge. c’è anche il Sony Xperia Z3 e il Motorola Moto X (2014), tra i più recenti dispositivi Android. In aggiunta, ci sono molti dispositivi Android rilasciati all’inizio di quest’anno, come ad esempio il Samsung Galaxy S5, l’HTC One M8 e il bellissimo LG G3. La questione diventa, come si fa a scegliere? Se non siete sicuri, una questione più semplice potrebbe essere: scelgo l’iPhone grande o quello ancora più grande?

Il nuovo iPhone sarà disponibile a breve

L’iPhone 6 e iPhone 6 Plus sono disponibili per l’acquisto dal 19 settembre (se siete riusciti ad averlo…) in ogni caso è possibile il pre-ordine. Non solo i nuovi iPhone hanno venduto più di 4 milioni di pre-ordini, ma è previsto che superino i 10 milioni di unità vendute durante il loro week-end introduttivo. Il lancio dell’iPhone 6 è stato il più grande nella storia di Apple. Inoltre, gli operatori di telefonia mobile stanno offrendo diverse offerte, al fine di convincere i clienti a comprare il nuovo iPhone sulla loro rete.

Volete il nuovo album degli U2

Mentre gli utenti iOS stanno cercando di capire come eliminare il nuovo album degli U2 “Songs of Innocence” dalla loro libreria di iTunes, forse siete un fan di Bono. In particolare, l’album è stato inviato agli utenti gratuitamente durante l’evento di lancio dell’iPhone dello scorso 9 settembre. Questo potrebbe essere un buon affare per alcuni – acquistare l’iPhone 6 e avere il nuovo album degli U2 gratis.

2 comments
  1. Gian

    Ma che razza di articolo é mai questo? Ma vi accorgete di quello che scrivete? Va bene che apple in qualche assurdo modo fá mercato, ma la superioritá android è netta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti