iPhone

91% degli utenti iPhone se la cava con il minimo spazio

Un numero enorme di clienti iPhone ha deciso di acquistare il modello con opzioni di archiviazione più economiche possibili, ma stanno rapidamente scoprendo che 16 GB semplicemente non sono abbastanza. Una nuova indagine effettuata da camera app IceCream mostra per la prima volta alcune prove concrete su problemi di memoria dell’iPhone. L’applicazione ha chiesto all’operatore di telefonia mobile britannico Telefonica/O2 in riguardo allo spazio di archiviazione di iPhone nel Regno Unito. Cosa hanno scoperto è stato abbastanza scioccante: il 91% degli iPhone nel Regno Unito hanno 16GB o meno di spazio di archiviazione.

I dati suggeriscono che questa strategia dei prezzi per la memoria di Apple – far pagare i clienti molto di più se vogliono uno spazio di archiviazione più grande e più funzionale – deve ancora di convincere i clienti a uscire dal loro ghetto della bassa memoria. Con l’iPhone 6, per esempio, è possibile acquistare i modelli da 16 GB, 64 GB, o 128 GB di storage. Il livello da 16GB sarà per lo più inutile su un iPhone 6, in modo che sarete incentivati a pagare un extra per i 64GB o 128GB.

iphone-6-informatblog

Quindi è sorprendente ciò che gli inglesi stiano facendo con l’importo minimo di spazio. L’indagine copre un mix di telefoni dagli iPhone 5S e 5C fino all’iPhone 6. I telefoni precedenti avevano minore capacità di archiviazione, ma Apple ha continuato ad aggiornare il sistema operativo iOS 8, e questo richiede una grande quantità di spazio tutto per sé. (Apple sembra anche pensare che 8GB non basteranno più. La società non ha introdotto un iPhone da 8 GB dall’iPhone 5C nel 2013).

16GB potrebbe sembrare un sacco di spazio di archiviazione, ma si riempie velocemente. L’indagine ha mostrato che l’8% degli utenti iPhone sono a corto di stoccaggio ogni singolo giorno. E il 22% degli intervistati ha dichiarato di esaurire lo spazio almeno una volta al mese.

Sondaggio: quanto spesso finisci lo spazio sul tuo iPhone?
Sondaggio: quanto spesso finisci lo spazio sul tuo iPhone?

Si potrebbe pensare che andare verso il cloud e i backup online significa che non abbiamo davvero bisogno di più memoria su iPhone. Ma ci sono molti software sul telefono – app, musica e foto – e il telefono ha bisogno di spazio per le sue elaborazioni locali.

L’indagine di IceCream ha anche scoperto che 41% degli utenti ha più di 500 foto sul loro telefono cellulare. In media, una foto scattata su un iPhone pesa circa 2MB. Avendo 500 foto sul telefono significa usare un gigabyte di spazio di archiviazione. E il nuovo metodo di Apple di archiviare foto significa che è molto più difficile in realtà cancellare le vostre foto, la gente spesso ha più immagini che intasano il loro dispositivo di quelle che si rendono conto.

Ma non sono solo le foto a consumare lo spazio su iPhone. Anche gli aggiornamenti software di Apple stanno causando un problema. I recenti aggiornamenti di iOS 8 hanno richiesto un enorme 4.6GB di spazio libero sul telefono per l’installazione. La maggior parte delle persone non hanno molto spazio libero, così sono stati costretti a usare una versione non aggiornata del sistema operativo fino a che non potranno connettersi ad un computer.

Un altro problema per le persone che utilizzano l’iPhone con poco spazio di archiviazione è la dimensione sempre maggiore delle app. All’aumentare delle dimensioni dello schermo, e dopo che Apple ha introdotto il supporto per le nuove generazioni di processori, le applicazioni sono aumentate in termini di dimensioni. Un sondaggio del 2012 ha rilevato che le app per iPhone sono aumentate in dimensioni del 16% in pochi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti