HardwareRecensioni

Acer Aspire R 13 recensione: ibrido laptop/tablet

Un numero crescente di tablet, come il Microsoft Surface, ora dispongono tastiere staccabili. Ma spesso questi dispositivi ibridi sono solo un povero sostituto per un notebook. Certamente, in molti casi, le tastiere staccabili sono molto meno soddisfacenti da usare rispetto alle tastiere canoniche. Ma vediamo se l’Acer Aspire R 13, un nuovo computer portatile che può essere utilizzato come un tablet, ribalta questa situazione.

Fondamentalmente, piuttosto che essere collegata direttamente allo schermo, la tastiera è invece collegata ad un supporto noto come “Ezel Aero Hinge“. Il supporto, a sua volta, regge il monitor su entrambi i lati sinistro e destro dello schermo, permettendogli di ruotare di 180 gradi, in modo che possa essere dalla parte della tastiera o da quella opposta.

Questa caratteristica significa che questo portatile può chiudersi con lo schermo rivolto verso la tastiera come un normale computer portatile, o dalla parte opposta come un tablet gigante. Ci sono sei diverse posizioni in cui si può girare questo portatile grazie al suo design unico, come ad esempio una cornice digitale, o uno schermo che “fluttua” sopra la tastiera. Tuttavia, le principali posizioni che utilizzerete saranno sicuramente a schermo in su (ossia come un tablet) o a schermo in giù, ossia come un computer portatile.

Quindi la domanda è, se state cercando un nuovo dispositivo Windows, vale la pena prendere in considerazione un tablet che può diventare un piccolo computer portatile e un computer portatile che può diventare un grande tablet? E’ tempo di scoprirlo. 

Caratteristiche principali

 
L’Acer Aspire R 13 è un computer portatile a 64 bit con sistema operativo Windows 8.1, che può essere utilizzato anche come un grande tablet. Dispone di un ampio schermo a 13,3 pollici a matrice attiva TFT LCD touchscreen Full-HD con una risoluzione di 1920 x 1080. E’ alimentato da un processore Intel Core i7-4510U a 2GHz. La batteria ha una capacità di 3220 mAh, che secondo Acer dura otto ore.

Il dispositivo include anche una tastiera retroilluminata, un touchpad, 256 gigabyte di memoria, 8 gigabyte di RAM, tre porte USB e una uscita HDMI.

Come un tablet

 

Prima la brutta notizia: con 1,5 chilogrammi, l’Acer Aspire R 13 è notevolmente più pesante rispetto alla maggior parte dei tablet da 10 pollici sul mercato, e dal momento che la tastiera non è rimovibile, è anche più spesso. Detto questo, soprattutto se si utilizza regolarmente, ci si abitua presto.

Il compromesso per l’aumento delle dimensioni e del peso è uno schermo molto più grande, ben sei centimetri più grande di un iPad (in diagonale). In pratica è come leggere un quotidiano piuttosto che una rivista. Per alcuni scopi come prendere appunti, leggere libri, scrivere sul tablet o vedere film, le dimensioni dello schermo più grande portano vantaggi effettivi.

Se avete intenzione di usare questo dispositivo per prendere appunti, c’è uno stilo disponibile.

Come un computer portatile

 

Con uno scatto rassicurante, questo dispositivo si blocca e cambia forma. Quando viene utilizzato come un computer portatile la tastiera retroilluminata dell’Acer Aspire R 13 assomiglia a quella di Apple, ed è piacevole da digitare – certamente migliore delle tastiere nella maggior parte dei tablet ibridi. Lo schermo è sia luminoso che colorato, la qualità del suono è nitida, e in generale è un computer portatile molto piacevole da utilizzare.

Galleria di immagini

Acer Aspire R 13 recensione: Conclusione

Quando si parla di dispositivi ibridi, occorre quasi sempre scendere a compromessi. La maggior parte delle tastiere dei tablet sono semplicemente meno piacevoli da usare rispetto a quelle di un computer portatile vero e proprio. E nel caso dell’Acer Aspire R 13, lo schermo più grande ha il costo di un piccolo peso supplementare.

Nella scelta tra l’Acer Aspire R13 e un tablet è importante essere chiari su come si intende utilizzare in primo luogo il dispositivo. Se siete alla ricerca di un tablet che di tanto in tanto vi serve per scrivere, è meglio avere un tablet Windows “puro”.

Detto questo, se invece siete alla ricerca di un computer portatile che occasionalmente userete come un tablet, o se volete un grande tablet per leggere appunti e guardare film, l’Acer Aspire R 13 si adatta alle vostre esigenze meglio di molti altri dispositivi ibridi sul mercato.

Questa recensione è basata su una unità di prova presa in prestito da Acer. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti