Software

Activity Stream per Google Drive

Poche ore fa, Google ha annunciato l’arrivo su Drive di una nuova e interessante funzionalità chiamata Activity Stream, pensata come strumento di collaborazione online attraverso l’editing dei documenti condivisi.

activity stream

 

Activity Stream detta anche monitoraggio delle attività, è in grado di fornire informazioni dettagliate sulla cronologia delle modifiche apportate ai file condivisi sulla nuvola di Google Drive.

Dopo aver effettuato l’accesso a Google Drive, basterà cliccare sul pulsante presente nell’angolo superiore destro per far comparire l’activity stream che mostrerà tutte le azioni eseguite sul file aperto. Activity Stream mostrerà un elenco con tutte le modifiche apportate dai vari collaboratori.

La nuova funzione è in fase di rollout come si suol dire e sarà disponibile a breve per tutti gli utenti. Per attivarla una volta disponibile basterà cliccare sull’icona a forma di i sulla parte in alto a destra di Google Drive. Se condividete dei documenti importanti con gli amici e volete analizzare tutte le modifiche che vengono apportate allora non vi resta che attendere.

Activity Stream è una sorta di registro in cui vengono annotate tutte le modifiche apportate ai file, indipendentemente dalla tipologia. Google coglie l’occasione per informare gli utenti che nelle prossime settimane il servizio vanterà di ulteriori novità.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti